Accordo Mastella - Vigorito: rinnovo concessione per lo stadio e cittadinanza onoraria al presidente giallorosso

20:55:29 1618 stampa questo articolo
Oreste Vigorito e Clemente MastellaOreste Vigorito e Clemente Mastella

"La nostra propensione, la intenzione è di affidare lo stadio alla società Benevento Calcio, secondo le norme". Ad affermarlo, nel corso di una conferenza stampa congiunta con il presidente Vigorito, il sindaco Clemente Mastella.

Una schiarita dopo le recenti tensioni tra Comune e Benevento Calcio. E' di ieri la dichiarazione di Vigorito che sottolineava alla stampa l'insicurezza sulla disponibilità dello stadio ad inizio campionato. Oggi la svolta.

Alla fine della riunione, incontrando la stampa,  Clemente Mastella ha assicurato che sarà fatto tutto in tempi rapidi. Proprio i tempi stretti erano stati al centro della reprimenda di ieri da parte di Vigorito. “L’esito della riunione è stata proficua - ha dichiarato Mastella - "l'Amministrazione sarà a disposizione della proprietà del Benevento Calcio qualora questa manderà la richiesta della concessione, noi saremo pronti ad affidare lo stadio al Benevento. Sempre secondo le norme".

Vigorito, dal canto suo ha confermato la volontà di effettuare investimenti nel calcio, "Va in questa direzione - ha dichiarato - la nostra richiesta dell'impianto nel lungo periodo". Insomma il Comune conferma la volontà di valutare l'eventuale richiesta da parte della società sportiva ad affidarle la gestione dello stadio, previo ricevimento di un progetto organico e la stessa conferma la volontà di investire nello stesso. Ultimo nodo, però, è la regolazione delle questioni economiche legate agli anni precedenti. Intanto si va quindi verso il rinnovo della concessione annuale. 

Vigorito ha quindi preannunciato l'avvio a breve della campagna abbonamenti mentre Mastella a nome dell'Amminstrazione  ha annunciato il confermiento della cittadinanza onoraria al presidente giallorosso.



Articolo di Comune di Benevento / Commenti