Al Mario Parente il confronto di Coppa di Miwa Energia contro Ercolano

17:32:14 306 stampa questo articolo
Miwa Energia - Cestistica BeneventoMiwa Energia - Cestistica Benevento

Primo impegno ufficiale per gli uomini di coach Annecchiarico, reduci da un'ottima amichevole a Nola Si inizia a fare sul serio per la Miwa Energia Cestistica Benevento che domani sarà impegnata domani 23 settembre, alle ore 17, nel confronto interno ad eliminazione diretta con Ercolano. 

La sfida, valevole per il primo turno di Coppa Campania, vedrà contrapposti i sanniti ad una delle formazioni che disputeranno il loro stesso campionato. Un gran bel banco di prova, dunque, in vista dell'avvio del torneo di serie D fissato per il mese prossimo. In settimana la Miwa Energia ha giocato un'altra importante amichevole a Nola, contro i padroni di casa iscritti al campionato di serie C. La categoria di differenza si è avvertita ben poco, considerate anche le assenze in casa beneventana e l'esigenza, da parte di Annecchiarico, di variare di volta in volta il quintetto per sperimentare nuove soluzioni.

"La sfida è terminata 64-61 per loro - ha commentato l'allenatore - ma sono state tante le note liete che vanno al di là del risultato. Mi piace porre l'accento sulla prestazione di Matteo Cavuoto, classe '98 arrivato in prestito dalla Magic Team. Si è calato subito nella parte, potrebbe tornarci molto utile anche in coppa contro Ercolano. Al momento Accettola, il nostro play, è fuori per infortunio e dunque Cavuoto ha la possibilità di accumulare ulteriore minutaggio. Non può che fargli bene".

Annecchiarico a tal proposito ha voluto esibire due ringraziamenti in particolare: "Sono d'obbligo sia per la Magic Team, nella persona del presidente Domenico Di Nunzio, che per il Sant'Agnese della presidente Mariapia Manganiello. E' grazie a loro che abbiamo a disposizione gli under Cavuoto, Liparulo e Spagnuolo. Contiamo di farli crescere in un contesto competitivo e adatto alle loro esigenze".

Gli impegni iniziano a farsi sempre più probanti: "Ci avviciniamo all'inizio della nuova stagione con grande entusiasmo. I carichi di lavoro si sentiranno anche in coppa, questo è sicuro, ma l'obiettivo è arrivare all'inizio del campionato nella migliore condizione possibile. Lunedì riavremo in gruppo Accettola, mentre Cavalluzzo è in crescita. Le varie situazioni si stanno stabilizzando. Siamo un gruppo del tutto nuovo, ma con l'impegno di tutti possiamo bruciare le tappe anche relativamente agli schemi di gioco"



Articolo di Basket / Commenti