All'SG Volley 1997 arriva Irene Granese dell'Acca Montella Volley

16:29:52 749 stampa questo articolo
Irene GraneseIrene Granese

Arriva il primo grande rinforzo sul mercato per la società del Presidente Mauro Camerlengo, che dopo aver confermato molte delle protagoniste dello scorso anno, piazza un importante colpo per vivere una stagione come protagonista nel prossimo campionato di serie C femminile.

A vestire i colori della SG Volley 1997 sarà la forte schiacciatrice Irene Granese, classe 1991, 177 cm di altezza, cresciuta pallavolisticamente con la ACCA Montella Volley, dove ha conquistato importantissimi traguardi come le due promozioni che hanno portato la Società montellese fino alla B1 e dove lo scorso anno ha sfiorato il prestigioso traguardo della conquista della A2, persa solo alla finalissima contro la blasonata Teodora Ravenna.

Un biglietto da visita importante quindi, per un’atleta che rappresenterà sicuramente un tassello fondamentale nello scacchiere del team sangiorgese. Soddisfatto il Presidente Camerlengo che ha accolto Irene con parole di benvenuto.

"Volevo dare un caloroso benvenuto nella nostra famiglia a Irene" - ha dichiarato Camerlengo "Arriva in un gruppo solido e sicuramente sarà in grado di dare il suo contributo sia come persona che come atleta. L’abbiamo voluta fortemente, era un obiettivo di mercato e siamo riusciti a centrarlo. A tal proposito permettetemi di ringraziare la Società Acca Montella Volley per la collaborazione mostrata e per aver favorito questo trasferimento. Ancora una volta la professionalità mostrata è stata esemplare. Sono vicino al Presidente e a tutte le componenti della Società perché so che in questo momento stanno vivendo una situazione difficile, ma nello stesso tempo sono certo che sapranno tornare nel giro di poco ai massimi livelli. In noi troveranno, qualora ne avessero bisogno, sempre piena collaborazione e amicizia".

Queste le prime dichiarazione del neo acquisto della SG Volley 1997: “Dopo tanti anni trascorsi in quella che era l'Acca volley mi son ritrovata a dover riscegliere la mia seconda casa per continuare ad inseguire il mio sogno. Mai avuto dubbi su SG volley, una società che si è dimostrata seria e leale già dalla prima battute. I motivi che mi hanno spinta a scegliere questa Società sono tanti ma il principale,quello più importante,quello che ha fatto scattare subito "l'amore" ...è stata l'aria di casa che ho respirato dal primo momento. Mi hanno accolta come se mi conoscessero da sempre. Dimostrando estrema fiducia nei miei riguardi, che ovviamente io non tradirò. Ho avuto modo di conoscere il presidente Camerlengo una persona squisita, disponibile è sempre gentile che mi ha parlato delle ambizioni societarie che mi hanno spronata tantissimo. Non vedo l'ora di iniziare questa avventura, di entrare in campo e giocare per quella che è diventata a tutti gli effetti la mia maglia. Avendo svolto il ruolo di capitano per tanti anni nell’Acca volley ho acquisito pienamente alcuni valori fondamentali che non mancherò di mettere in atto anche quest'anno.Credo nella società e credo nella squadra. Sono certa che raggiungeremo ottimo risultati che porteranno l’ SG Volley in alto”.

Intanto prosegue incessantemente il lavoro della società alla ricerca di nuovi innesti per rinforzare l’organico da mettere a disposizione dei mister Iarrobino-Pericolo.



Articolo di / Commenti