Arrestato con l'accusa di incendio, Riesame annulla la misura cautelare

13:31:59 1234 stampa questo articolo
Carabinieri ForestaleCarabinieri Forestale

L’ordinanza di custodia cautelare è stata annullata per insussistenza dei gravi indizi.

Il Tribunale del Riesame di Napoli, accogliendo il ricorso proposto dagli avvocati Vittorio Fucci jr e Stefano Melisi, ha revocato la misura dell’obbligo di dimora a carico di Eduardo Parrella, di 84 anni, di Montesarchio, rimettendolo in libertà.

Come si ricorderà, il Parrella era stato tratto in arresto, dai Carabinieri Forestali, il 25 luglio scorso perché ritenuto responsabile di un incendio doloso relativamente ad un area di circa 500 Mq a ridosso della statale Appia e ricadente nella frazione Tufara Valle di Montesarchio. Successivamente la misura cautelare fu sostituita con quella dell’obbligo di dimora dal Giudice delle Indagini Preliminari di Benevento.

Il Tribunale del Riesame di Napoli, invece, accogliendo la tesi degli Avvocati Vittorio Fucci jr e Stefano Melisi, ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare per insussistenza dei gravi indizi.

Notizia correlata

Arrestato pensionato piromane colto in flagranza di reato dalla Forestale



Articolo di Cronaca Giudiziaria / Commenti