Artelesia Social Film Festival presentato l'evento finale. Il programma completo

23:58:1 1229 stampa questo articolo
Presentazione  Social Film Festival Presentazione Social Film Festival

L’evento finale dell’iniziativa si terrà, invece, dal 16 al 18 dicembre, nell’ambito della settimana dedicata alla maratona Telethon.

Si è tenuta nel pomeriggio di oggi, 11 Novembre alle ore 15:00, presso la sala Ciardiello del DEMM-Unisannio di Benevento la Conferenza di presentazione della serata finale della nona edizione del Social Film Festival.

Presenti la presidente dell’Associazione Mariella De Libero, l’assessore alla cultura del comune di Benevento, Oberdan Picucci e il referente della BNL di Benevento, Enrico De Marco. La presidente ha aperto la conferenza, illustrando il programma della manifestazione. “Dopo l’anteprima del 10 Novembre, presso l’Istituto Comprensivo ‘De Sanctis’ di Cervinara, per tutta la prossima settimana, continueranno i matinées dedicati alle Scuole di ogni ordine e grado, alcuni dei quali si svolgeranno a Benevento presso il Teatro De Simone e altri in alcuni paesi della provincia di Benevento e Avellino. Obiettivo di queste giornate, è la formazione dei giovani attraverso il cinema, veicolando messaggi di chiaro valore sociale e di grande attualità. Gli studenti, in qualità di giurati, esprimeranno la loro valutazione riguardo ai cortometraggi finalisti delle Scuole e dei professionisti, decretando i vincitori. L’evento finale si terrà, invece, dal 16 al 18 dicembre, nell’ambito della settimana dedicata alla maratona Telethon, in seguito al protocollo siglato in questi giorni con la BNL di Benevento.

Il programma prevede per venerdì 16 dicembre, alle ore 10:00 presso il cinema Gaveli, la proiezione gratuita del film “Un bacio” di Ivan Cotroneo. Al termine della proiezione seguirà un dibattito, moderato da un esperto, durante il quale studenti e insegnanti potranno confrontarsi sulla visione del film e sulle tre parole chiave: #bullismo, #amicizia, #futuro. Il progetto “Un bacio experience”, nato da una partnership tra il Miur e la Indigo Film, in collaborazione con altre Case di produzione e Associazioni nazionali, sarà ospitato nell’ambito del Social Film Festival, per la condivisione degli obiettivi educativi delle due realtà culturali.

La serata del 17 dicembre sarà interamente dedicata alla premiazione dei film, dei cortometraggi, delle sceneggiature vincitori della edizione 2016. Alla manifestazione parteciperanno anche volti noti del mondo dello spettacolo. Prevista la presenza degli attori Marco Cocci, Angela Curri, Giorgio Colangeli, Francesco Apolloni, Marco Bonini. Il parterre potebbe essere arricchito di altri ospiti, i cui nomi saranno comunicati in seguito. Il 18 dicembre invece, sarà la volta del teatro, con uno spettacolo brillante, a cura di Libero teatro. Nel corso della manifestazione è previsto uno stage cinematografico e uno spazio dedicato alla promozione editoriale”.


La parola è passata poi all’assessore Picucci, il quale ha confermato “pieno sostegno ad un evento che valorizza la cultura e il territorio in un’ottica di sensibilizzazione verso tematiche sociali. L’amministrazione tutta è entusiasta nell’accogliere tra le manifestazioni cittadine di interesse culturale, un festival che si occupa di cinema e di diverse espressioni artistiche”.

Anche il referente De Marco della BNL, rimarcando l’impegno ventennale dell’Istituto per la ricerca sulle malattie rare, si è detto “orgoglioso per la possibilità di declinare in un evento cinematografico la tradizionale maratona Telethon che assume, pertanto, una nuova fisionomia”.

A conclusione dell’incontro Francesco Tomasiello, ideatore del Festival, ha sottolineato l’importanza della “sinergia tra istituzioni e associazioni operanti sul territorio, su un piano che spazia dal culturale al sociale”.



Articolo di Teatro / Commenti