Avellino. Minaccia i passanti con un coltello da macellaio, bloccato dai carabinieri

10:24:59 1737 stampa questo articolo
Gazzella dei Carabinieri (foto di archivio)Gazzella dei Carabinieri (foto di archivio)

Momenti di panico per le vie del centro abitato di Senerchia (Avellino) dove un pregiudicato, in evidente stato di alterazione psicofisica, ha minacciato i passanti con un coltello da macellaio.

Girovagava in evidente stato di agitazione e con un grosso coltello per le vie del centro spaventando i passanti che non hanno esitato a chiamare il 112 per richiedere l’intervento dei Carabinieri. Ricevuto l'allarme, la Centrale Operativa di Montella ha mobilitato i Carabinieri della locale Stazione ed in loro supporto anche le pattuglie delle Stazioni limitrofe.

All'arrivo sul posto i carabinieri hanno trovato un 70enne del posto che minacciava un passante ed ingiuriava la sua compagna. L'uomo, bloccato, è stato trasportato dal 118 presso l’ospedale di Solofra. Su di lui grava ora una denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino mentre il coltello con cui ha minacciato i passanti, della lunghezza di circa 30 cm., è stato sottoposto a sequestro. 



Articolo di Avellino / Commenti