Cade in piscina e rischia di annegare, bimbo di un anno trasportato d'urgenza al Santobono

17:41:27 3461 stampa questo articolo
ElisoccorsoElisoccorso

Montesarchio. Un bimbo nigeriano di circa un anno è caduto in piscina ed ha rischiato di annegare. Ricoverato al Rummo di Benevento è poi stato trasportato con l'elisoccorso al Santobono di Napoli.

Ha poco più di un anno il bambino ricoverato ora all’Ospedale Santobono di Napoli e sono purtroppo gravi le sue condizioni. Il bambino è stato trasportato da Benevento in elicottero nel tardo pomeriggio. Il piccolo, figlio di una coppia di nigeriani, è caduto nella piscina di una famiglia di amici, a Montesarchio, dove era in visita. E' bastato un attimo di distrazione dei genitori perchè il bambino si allontanasse cadendo nell'acqua. I presenti si sono messi subito alla sua ricerca nel momento in cui i genitori si sono accorti della sua assenza, trovandolo in acqua. Immediato il suo recupero e l'allarme al 118. Sul posto è quindi giunta l'Unità di Rianimazione della Croce Rossa. Il bimbo è stato rianimato e trasferito immediatamente al Rummo prima e subito dopo al Santobono di Napoli.

Sul luogo dell'incidente sono arrivati anche i Carabinieri del Comando Provinciale di Benevento con il compito di condurre le indagini, hanno intanto raccolto le deposizioni di tutti i presenti, compresi i genitori, dovranno ricostruire la dinamica di quanto accaduto.



Articolo di Cronaca / Commenti