Benevento: la Polizia sventa furti di autovetture di lusso

19:19:2 2358 stampa questo articolo
Gli arnesi sequestratiGli arnesi sequestrati

Per i tre ladri professionisti, provenienti dall'hinterland napoletano, è scattata così la denuncia per possesso di grimaldelli e chiavi alterate.

Sembrava una semplice autovettura sospetta, quella individuata dalla sala operativa della Questura di Benevento e controllata, la scorsa notte, da alcuni agenti della squadra volante della Polizia di Stato, nei pressi di viale Mellusi. A bordo della vettura tre giovani provenienti dall’hinterland napoletano che, alla vista degli agenti hanno cercato di dissimulare le loro reali intenzioni.

A bordo del veicolo infatti sono stati trovati arnesi atti allo scasso, un particolare frangivetro, una pila ma soprattutto telecomandi di fuoristrada di grossa cilindrata, solitamente utilizzati per captare le frequenze dei dispositivi genuini, per poi aprire con tranquillità i veicoli.

Ma non è finita, perché gli agenti hanno poi scoperto anche una lunga lista di targhe di auto, con annessi codici, con la quale avrebbero potuto scegliere la vettura da rubare, tra le diverse individuate. Per i tre ladri professionisti è scattata così la denuncia per possesso di grimaldelli e chiavi alterate.



Articolo di Cronaca / Commenti