Cyberspionaggio. Massone, ossessivo e monastico: "Ecco chi era lo spione dei politici"

Il direttore del servizio di polizia postale Roberto Di Legami analizza la figura di Giulio Occhionero, l'ingegnere italiano arrestato con l'accusa di aver violato gli account di posta elettronica di importanti personaggi della politica, dell'economia e non solo per raccogliere informazioni riservate.

"Giulio Occhionero è un informatico molto competente. Tra l'altro è stato il più giovane ingegnere nucleare laureato in Italia. Conduceva una vita assolutamente monastica, aveva un'attenzione ossessiva per le informazioni e per lungo tempo è stato maestro venerabile di una loggia massonica", ha spiegato Di Legami. In serata, intanto, il capo della polizia ha deciso la rimozione di Roberto Di Legami, direttore della polizia postale che ha condotto l'inchiesta sul cyberspionaggio, perchè, secondo le indiscrezioni, non ha informato dell'inchiesta Gabrielli.

Video di Francesco Giovannetti


8:52:53 445 stampa questo articolo


  • Terremoto, le immagini subito dopo il crollo del campanile di Amatrice
  • Emergenza neve a Chieti, il video dall'elicottero della Polizia
  • Pescara. Fiume esondato: le immagini dall'elicottero della Polizia
  • Terremoto a L'Aquila, insufficienti le strutture di accoglienza per la notte
  • Valanga su hotel, soccorritore: "Allarme via WhatsApp, l'albergo e' sommerso"
  • Lo spot di Expedia per raccontare Napoli, volo in drone sulla citta'
  • Ilaria Cucchi: "Finalmente si parla di omicidio, il mio pensiero agli ultimi come Stefano"
  • Bambini usati dalla camorra. I "muschilli", moscerini che distribuiscono morte
  • Previsioni Meteo del 18 gennaio. Ricompare la neve nel Sannio
  • Curiosita'. A Brescia impazza il curling nel fosso, lo sport delle giornate al gelo
  • Salento, si accende la Focara: il falo' dei record prende fuoco a ritmo di Taranta
  • Meteo. Le previsioni di lunedi' 16 gennaio
  • Abruzzo, famiglia di sei lupi a spasso sulle cime innevate
  • #Repit20, Franceschini: "Quando il tweet divento' giornalismo"
  • Roma: droga nascosta in bottiglia modificata, arrestato un pusher
  • Nel backstage della sfilata-evento: tra selfie da top e prove generali in pantofole
  • Gentiloni esce di casa dopo le dimissioni dall'ospedale
  • Le previsioni meteo di domenica 15 gennaio
  • Avellino. No patteggiamento e rinvio a giudizio per il responsabile della morte di Valerio Castiello
  • Referendum, Susanna Camusso (CGIL): "Sull'articolo 18 la battaglia continua"
  • Napoli. Lo spettacolo del Vesuvio innevato
  • Napoli. Falsi dentisti scoperti ad Arzano. Due denunce
  • Cyberspionaggio, polizia postale: |"Dossieraggio durato sei o sette anni"
  • Cyberspionaggio. Massone, ossessivo e monastico: "Ecco chi era lo spione dei politici"

  • Servizi