De Girolamo dopo l'esclusione: "Momento per riflettere sul da farsi. Tornero' piu' forte"

17:14:4 2639 stampa questo articolo
Post Facebook di Nunzia De GirolamoPost Facebook di Nunzia De Girolamo

“Una cosa è certa, Nunzia, la vostra Nunzia, tornerà più forte e decisa di prima”.

“Dopo un paio di giorni di silenzio approfitto di questo spazio per ringraziare tutte le persone che mi sono state vicine e che hanno intrapreso con me questo viaggio in una terra bellissima. Terra che avrò sempre nel cuore, visto che ormai mi sento emiliana di adozione”.

Si apre con queste parole il post social di Nunzia De Girolamo grande esclusa del centrodestra dopo il voto del 4 marzo. L’ex ministro dell’Agricoltura del governo Letta, nell’ultimo giorno utile prima della presentazione delle liste era rimasta vittima di quello che a prima vista poteva sembrare uno scherzo. Il seggio blindato in Campania era sparito – la De Girolamo era presente anche nel collegio plurinominale a Benevento, alle spalle di Cosimo Sibilia – mentre il suo nome all’ultimo istante era stato poi inserito in un listino proporzionale in Emilia. Oggi, l’ex deputata sannita, ha prestato anche il volto in questa campagna elettorale dimostrando di essere tra le più invitate nei talk show, è fuori dal Parlamento risultando tra gli esclusi eccellenti.

“Allo stesso modo - ha aggiunto l’esponente di Forza Italia – ringrazio tutti coloro che, anche in terra sannita, hanno votato Forza Italia confidando nella mia elezione”. Certo è, che l’esclusione dal Parlamento qualche ‘strascico’ lo lascia. “E' tuttavia opportuno – scrive ancora - in questo momento di grandissima confusione, che io mi ritagli dei giorni per riflettere e decidere, con calma, il da farsi”.

Poi la promessa: “Una cosa è certa, Nunzia, la vostra Nunzia, tornerà più forte e decisa di prima”.



Articolo di Partiti e associazioni / Commenti