DIA: 11 milioni di euro di beni confiscati al clan dei Casalesi - IL VIDEO

La Direzione Investigativa Antimafia di Napoli sta ultimando in queste ore l’esecuzione di un decreto di confisca beni emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti dell’imprenditore aversano 71enne Francesco Grassia.

Grassia secondo la DIA, “aveva il compito di fornire continuo appoggio logistico agli affiliati, di nascondere armi, di riscuotere i proventi delle estorsioni, di reinvestire i proventi illeciti delle attività del sodalizio. I collaboratori di giustizia, lo hanno descritto come imprenditore organico al clan dei casalesi, fazione Zagaria, particolarmente attivo nella riscossione di tangenti e reinvestimento dei proventi illeciti. 

Notizia correlata

Aversa. Maxi sequestro della DIA: confiscati 11 milioni di euro di beni al clan dei Casalesi


11:28:57 2199 stampa questo articolo


  • Trattati di Roma, politici in piazza: "Costruiamo un'Europa federale"
  • 60mo Anniversario dei Trattati di Roma. Incontri al Quirinale dei Capi di Stato e di Governo degli Stati mebri UE
  • Trattati di Roma, tutti i colori della marcia per l'Europa
  • Trattati Roma, nel corteo "Europe for all" anche Varoufakis e Camusso
  • L'ingresso del Papa in Duomo, l'euforia dei religiosi tra flash e benedizioni
  • Milano, Papa alle Case Bianche tra selfie e autografi: "Chiesa si apra ai non cristiani"
  • Highlight Serie B. Benevento 1-3 Trapani, Giornata 32
  • Highlight Serie B. Avellino 1-1 Novara, Giornata 31
  • Highlights Serie B. Virtus Entella 0-1 Salernitana
  • L'ora della Terra. Lo Spot video del WWF
  • Napoli. Discarica abusiva sequestrata ad Arzano, denunciati 2 responsabili
  • Trattati di Roma, Enrico Letta: "Europa esca da elitarismo, Erasmus non sia l'unica bandiera"
  • Trattati di Roma, Tajani a Norcia: vicino a tutte le popolazioni terremotate
  • L'Ora della Terra. Alle 20.30 di oggi 25 marzo luci spente in tutto il mondo. Gli eventi in Campania
  • Napoli. Arrestato camionista, trasportava 850 kg di hashish nascosto tra le arance: un carico da 3 milioni di euro
  • Napoli. Sequestrata fabbrica dei falsi, due arresti
  • Trattati Roma, standing ovation per Mattarella ma M5s non applaude
  • Vitalizi, Di Maio: "Ci puniranno perche' volevamo togliergli la pensione"
  • Inchiesta Forconi, perquisite le case dei leader del movimento
  • Bologna. In ospedale con i piccoli pazienti di oncologia arriva il robot Marino
  • Pavia. Intercettazioni esplosive, stile Gomorra: "Prendi il mitra, vai in caserma e spara"
  • Locri, don Ciotti: "Oggi siamo tutti calabresi e sbirri"
  • Locri, don Ciotti: "La legalita' non puo' essere un insieme di principi astratti"
  • Napoli, Ponticelli: in trentamila al corteo anticamorra

  • Servizi