Firenze. La fredda notte dei volontari della Croce Rossa: "Cosi' salviamo i clochard dal gelo"

L'ondata di freddo di questi giorni ha costretto la Croce Rossa di Firenze ad attivare turni straordinari per assistere i senzatetto del capoluogo toscano, dove già un clochard è rimasto vittima del gelo. 

Ogni squadra della Croce Rossa, composta da 5 o 6 volontari, affronta un turno di circa 4 ore, nelle quali le visite agli assistiti avvengono sia su segnalazione che per semplice conoscenza del territorio da parte degli operatori. In periferia come in centro città c'è chi cerca aiuto: una coperta, del cibo o, più semplicemente, un tè caldo.

Servizio di Andrea Lattanzi


21:57:17 929 stampa questo articolo