Foggia, inseguimento da brividi in mare: bloccato gommone con 800 chili di marijuana

Un gommone con quasi una tonnellata di marijuana è stato bloccato e sequestrato dalla guardia di finanza al largo di Vieste, in provincia di Foggia

L'operazione ha portato all'arresto di due cittadini albanesi. Dopo essere stati localizzati, durante il tentativo di fuga i due hanno lanciato parte del carico in mare. L'inseguimento si è concluso poco dopo con l'abbordaggio del gommone, a una ventina di miglia al largo di Vieste. A bordo i finanzieri hanno sequestrato diversi pacchi contenti marijuana. Il mezzo utilizzato, un gommone lungo 7 metri con due potenti motori fuoribordo, è stato sequestrato. Gli scafisti di 31 e 18 anni sono stati arrestati per detenzione e traffico internazionale di stupefacenti.


9:33:47 1660 stampa questo articolo



Servizi