Foglianise. Successo per la Festa dell'Albero promossa dall'IC Padre Isaia Columbro

17:33:7 904 stampa questo articolo
Festa Albero FoglianiseFesta Albero Foglianise

Un evento che ha coinvolto studenti, famiglie e cittadinanza.

Canti, poesie e cartelloni hanno fatto da coreografia alla cerimonia svoltasi nei Comuni sede dell’Istituto “Columbro”: Foglianise, Castelpoto e Tocco Caudio e ha riscontrato grande partecipazione da parte degli studenti e delle famiglie, coinvolgendo la cittadinanza tutta.

A Foglianise, dopo la recita degli studenti, è stato piantato un arbusto nel giardino adiacente alla chiesa di Sant’Anna ed eseguito un abbraccio collettivo in onore degli alberi che ornano e abbelliscono l’omonima piazza, memoria storica del borgo. A Tocco Caudio, in via La Riola, sono stati piantati due arbusti e gli alunni, dopo aver esposto i cartelloni ai quali si sono dedicati in preparazione dell’evento, si sono esibiti con canti, poesie e scenette. Infine, a Castelpoto è stato inaugurato l’orto didattico contestualmente alla piantumazione di un alberello da parte dei bambini della scuola dell’infanzia.

“Il futuro non si brucia è il motto della Festa dell’Albero 2017 organizzata da Legambiente in oltre 500 località di tutta la penisola – ha ricordato Antonio Basile presidente di Legambiente Benevento – la scelta di questi tre comuni non è stata casuale: essi infatti sono stati interessati dall’incendio del Monte Caruso, la scorsa estate, e non a caso i cittadini, le amministrazioni, e i docenti di quei centri abitati stanno profondendo un impegno encomiabile per far sì che questi e peggiori disastri, possano essere evitati mediante la sensibilizzazione e l’educazione ambientale rivolta alle nuove generazioni. Un ringraziamento va a tutti gli intervenuti, ai Sindaci Giuseppe Tommaselli (Foglianise), Antimo Papa (Tocco Caudio) e Vito Fusco (Castelpoto), alla Dirigente Scolastica Pasqualina Luciano e in particolar modo ai Volontari della Protezione Civile – Amici del Rampino, attivi promotori e sostenitori dell’iniziativa.”



Articolo di Scuola / Commenti