Gherardo Colombo porta a Benevento "La tua giustizia non e' la mia"

15:9:52 616 stampa questo articolo
 Gherardo Colombo Gherardo Colombo

L’incontro è previsto mercoledì 15 febbraio alle 14.30, nell’Aula Magna del Liceo Scientifico “Gaetano Rummo”

Gherardo Colombo, uno dei protagonisti della vicenda “Mani pulite”, la stagione che infiammò l’Italia 25 anni or sono, sarà ospite della città di Benevento mercoledì 15 febbraio alle 14.30, presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “Gaetano Rummo”. L’allora Pubblico Ministero ha risposto all’invito rivoltogli dall’Ordine degli Avvocati di Benevento, dal Circolo Manfredi, dalla Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo e dal Liceo Scientifico “Gaetano Rummo” per presentare il libro, scritto con Piercamillo Davigo, anch’egli PM del “pool” di “Mani pulite”, dal titolo: “La tua giustizia non è la mia. Dialogo tra due magistrati in perenne disaccordo” (Longanesi Editore).

Gherardo Colombo ha maturato col tempo una posizione critica sull’attuale sistema giudiziario italiano: egli, infatti, è giunto al punto di dichiararsi addirittura "magistrato pentito”.La presentazione de “La tua giustizia non è la mia” sarà dunque occasione per una riflessione a tutto tondo su uno dei temi più scottanti e dilaceranti della società civile italiana.

Ne discuteranno: la dirigente scolastica del “Rummo” Teresa Marchese, il Giudice del Tribunale di Benevento Gerardo Giuliano, il consigliere dell’Ordine degli Avvocati e rappresentante del Circolo Manfredi Francesco Del Grosso, e il segretario della Lidu Giuseppe Di Gioia. Coordina i lavori la giornalista Enza Nunziato.



Articolo di Incontri e convegni / Commenti