Gioco d'azzardo vertice a Palazzo Mosti, Chiusolo: "Chiameremo operatori a collaborare"

21:45:29 294 stampa questo articolo

Riunione a Palazzo Mosti tra l’amministrazione ed il coordinamento regionale contro gioco d’azzardo patologico.

Questa mattina a Palazzo Mosti si è tenuto un incontro tra il vicesindaco Erminia Mazzoni e Anna Cigliano, vicepresidente delle Acli di Napoli, nonché componente del coordinamento regionale della Campagna contro il gioco di azzardo patologico (GAP) denominata “Mettiamoci in gioco”.

“Nel corso del colloquio, a cui ho partecipato in qualità di presidente della Commissione Politiche Sociali – ha spiegato Maria Grazia Chiusolo – la Cigliano si è mostrata particolarmente interessata all’attività di sensibilizzazione che questa Amministrazione, per il tramite della Commissione consiliare da me rappresentata, sta portando avanti sul tema del gioco d’azzardo. La stessa, infatti, si è resa disponibile ad offrire il proprio contributo per la promozione di una campagna finalizzata alla diffusione e alla corretta informazione circa i danni sociali che potrebbero derivare dalla diffusione del gioco patologico. Al riguardo, questa Amministrazione ha già in animo la volontà di combattere il grave impatto sociale causato dal gioco di azzardo, chiamando a collaborare attivamente gli operatori del gioco lecito, e tanto nel rispetto della normativa vigente, auspicando una celere approvazione del decreto attuativo. Per raggiungere tale obiettivo si sta procedendo alle audizioni di tutti i rappresentati delle realtà sociali coinvolte ai quali si richiede la più viva partecipazione e collaborazione tesa all’individuazione delle più idonee strategie di contrasto a tale dilagante fenomeno”. 



Articolo di Comune di Benevento / Commenti