Giovani, Investimenti e Welfare per "Costruire il Lavoro"

16:20:13 522 stampa questo articolo
Confindustria Insieme Confindustria Insieme

In programma domani 14 settembre il nuovo appuntamento di “Insieme”, dove Confindustria incontra il territorio.

“Il grado del nostro successo sarà misurato dall’occupazione che saremo capaci di generare”. Questa la sfida lanciata dall’intera squadra di presidenza di Confindustria Benevento con il discorso di insediamento del presidente Filippo Liverini, all’inizio del suo mandato. Questa la sfida dell’intero Paese.

Confindustria Benevento, ritorna sul tema del lavoro e dell’occupazione, con il secondo appuntamento di “Insieme – Confindustria Incontra il territorio”, che si terrà ad Airola il 14 Settembre con inizio alle ore 16.00 presso il teatro Comunale dell’II Lombardi.

“Il livello di occupazione della provincia sannita – spiega Filippo Liverini – ha ripreso a crescere da due anni. Abbiamo recuperato circa 10.000 posti di lavoro tra il 2015 e il 2016, la metà di quelli persi dal 2008 con la crisi che ha investito l’intera economia. Sono ancora molti i giovani che continuano a lasciare il territorio.Per loro ci vuole una terapia d’urto, per questo Confindustria chiede, nella prossima manovra finanziaria,una decontribuzione del 100% per l’ingresso dei giovani, con età fino a 35 anni. Una operazione che, secondo i dati del Centro Studi Confindustria,attiverebbe circa 900.000 posti di lavoro. Ma ad Airola non parleremo solo di Giovani. Affronteremo la storia industriale di un territorio simbolo della manifattura provinciale. Sede di investimenti importanti, ma anche destinataria di politiche sbagliate che ci hanno restituito due crisi aziendali con tutto quello che ne consegue. Siamo qui per dire che occorre imparare dagli errori del passato e per valorizzare le imprese che hanno resistito e investito. Oggi Airola è in piena riconversione industriale, la Valle Caudina è cuore nevralgico della manifattura sannita ed è in grado di esprimere realtà di eccellenza nei settori dell’automotive, dell’aereonautica e non solo. Pochi sanno che alcuni dei nostri imprenditori hanno acquisito stabilimenti al nord per ampliare le proprie produzioni. Da loro dobbiamo ripartire per costruire politiche di sviluppo capaci di generare ricchezza, benessere ed occupazione.”

Continua, dunque, dopo la positiva esperienza di San Marco dei Cavoti, il tour di Confindustria sul territorio per rappresentare alle imprese l’opportunità di aderire al sistema. Una partecipazione che è più di servizi e rappresentanza, è la volontà di far parte di progetto condividendone la mission.

Confindustria ha sempre di più l’ambizione di essere la voce delle imprese, di portare, all’attenzione mediatica e delle sedi istituzionali di rappresentanza, le esigenze che provengono dal mondo produttivo, l’unico in grado di offrire un futuro anche ai nostri giovani, attraverso misure incentivanti dedicate a garantire occupazione e a favorire programmi di investimento per creare le condizioni necessarie a far decollare lo sviluppo.


Programma
Saluti: Michele Napoletano Sindaco Comune di Airola;Marilina Cirillo
Dirigente IIS Lombardi;Mario FerraroPresidente Ance Benevento

Introduzione: Filippo Liverini - Presidente di Confindustria Benevento

Dibattito: Gaetano Sateriale - Coordinatore nazionale del Piano del Lavoro CGIL
Maurizio Stirpe -Vice Presidente per il Lavoro e le Relazioni Industriali, Confindustria - Gianluigi Venturini Direttore Commerciale Imprese Intesa Sanpaolo.

Modera
Alessio Viola
Sky Tg 24

Confindustria si presenta: Giulia BertagnolioConfindustria, Sviluppo e Marketing, Anna PezzaDirettore Confindustria-Ance Benevento.



Articolo di Incontri e convegni / Commenti