Il cuore di Ostia Antica torna a vivere: restaurati e aperti al pubblico 187 ambienti

Torna a vivere il "cuore pulsante" di Ostia Antica. Sono 187 gli ambienti restaurati tra monumenti, edifici pubblici, locali commerciali e magazzini.

In tutto, 13mila metri quadrati liberati dalle erbacce e finalmente aperti al pubblico dopo quattro anni di lavori costati 1,8 milioni di euro, per una media di 138 euro al metro quadro. Un intervento "imponente" che ha consolidato e pulito gli edifici alla sinistra del Decumano,arteria principale dove sorgevano le antiche strutture romane. "Tra portici, tabernae e domus abbiamo riportato buona parte del cuore pulsante di Ostia alla vita. Le grandi aree pubbliche e il commercio erano la sua cifra", ha detto il direttore del Parco archeologico, Maria Rosaria Barbera, che ha presentato le nuove aree insieme al ministro dei Beni e delle Attivita' culturali e del Turismo, Dario Franceschini, che ha annunciato un grande progetto per Ostia da proporre all'Unione europea sul modello di Pompei, "diventato ormai una best practice".

Video  Mariacristina Massaro / AGF


10:2:10 505 stampa questo articolo