Incassano fraudolentemente dieci assegni. Bottino di 13mila euro

9:22:5 1287 stampa questo articolo

Proseguono senza sosta gli incassi fraudolenti di assegni. Ieri, in città, si sono verificati altri due episodi, dal bottino molto cospicuo. Un 53enne, infatti, ha formalizzato denuncia presso la Questura di Benevento, contro ignoti che hanno negoziato ben nove titoli di credito per un importo complessivo di circa 12.500 euro. La somma era stata emessa in suo favore da parte dell’Unicredit Banca d’Italia per conto dell’Inail quale rimborso per un infortunio sul lavoro. Sorte analoga è toccata anche a un 41enne. Questa volta i malfattori hanno incassato fraudolentemente un assegno del valore di 700 euro.



Articolo di / Commenti