Inchiesta su inquinamento fiumi, stamani i prelievi di acqua dal Calore

16:35:5 1861 stampa questo articolo
Prelievi Prelievi

La campionatura delle acque si è svolta stamani e ha riguardato le sponde del Calore. 

Arpac, Guardia Costiera, Carabinieri Forestali. Ecco chi stamani ha effettuato i primi prelievi sulle acque dei fiumi Calore e Sabato. Ad essere portativi via sono stati campioni di quelle acque che dagli scarichi fognari convogliano direttamente nei fiumi.

Stamani l’attenzione dei tecnici e degli operatori di Arpac e Guardia Costiera si è concentrata sul Calore e nei tratti di viale Vittime di Nassiriya e via Cimitero. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni anche in altri comuni sanniti mentre domani dovrebbe, invece, essere la volta del Sabato.

Controlli che scaturiscono dall’inchiesta portata avanti dalla Procura della Repubblica di Benevento che nei giorni scorsi aveva prodotto per il sindaco del capoluogo un avviso di garanzia. Un colpo inatteso per il primo cittadino che paventava anche l’ipotesi dimissioni. Le indagini sono affidate, invece, ai Carabinieri Forestali e nel giugno scorso è stata richiesta una proroga dell’attività investigativa di altri sei mesi. L’ipotesi di reato, contentato a diversi sindaci del territorio, è quella di inquinamento ambientale. 



Articolo di Cronaca / Commenti