L’UniFortunato di Benevento sbarca in Calabria con un centro di orientamento formativo

13:6:22 3229 stampa questo articolo

L’UniFortunato sbarca in Calabria. L’Ateneo sannita firma una convenzione con l’Associazione Matai (Migliorare Apprendere Testimoniare Agire Insieme), organismo operante nel campo della formazione, cultura e ricerca scientifica. Partnership che dà vita ad un Centro di Orientamento Formativo a Cetraro, in provincia di Cosenza. Una struttura all’avanguardia, che sorgerà nell’ex convento dei padri cappuccini, dotata di uffici di segreteria, aule didattiche, 18 postazioni wireless ed un nuovissimo teatro comunale (di circa 300 posti) per ospitare seminari e convegni accademici. Il plesso incentrerà la propria attività sull’orientamento didattico per tutti gli studenti interessati ad una formazione accademica a distanza (e-learning). Inoltre saranno attivati e coordinati una serie di interventi di consulenza rivolti a chi vuol aggiornarsi nell’ottica professionale con master universitari e corsi specialistici targati UniFortunato. Il tutto con l’obiettivo di formare giovani professionisti che potranno dare crescita e sviluppo al territorio sul fronte sociale, politico e culturale. Per tutti gli studenti che frequenteranno un corso di laurea dell’Università Telematica ‘Giustino Fortunato’, il Comune di Cetraro metterà a disposizione un servizio navetta per accompagnare i discenti fuori sede a sostenere gli esami nella struttura beneventana dell’Ateneo sannita. Il taglio del nastro del Centro è in programma domani, giovedì 31 gennaio alle 18.30, con una presentazione ufficiale nella sala conferenze del museo dei Brettii, situato nel Palazzo del Trono di Cetraro. Invitata a partecipare l’intera Amministrazione comunale e le massime autorità istituzionali del territorio. Con un corpo docente di fama nazionale ed internazionale dal significativo curriculum professionale, l’UniFortunato rilascia titoli per la laurea magistrale in Giurisprudenza ed in Operatore giuridico d’Impresa con indirizzo giuridico ed economico-aziendale. Un Ateneo che ha scelto e sposato l’innovazione nell’erogazione della sua offerta didattica in modalità e-learning con la mission di offrire un servizio migliore ai propri allievi. Rettore della Telematica è Augusto Fantozzi, fiscalista di fama internazionale, tra i maestri del diritto tributario italiano che ha ricoperto anche incarichi governativi essendo stato ex ministro delle Finanze e del Commercio con l’Estero. Presidente del Consiglio d’Amministrazione è, invece, Giovanni Locatelli, presidente della TEI Energy SpA e già direttore de "Il Sole 24 Ore" e direttore generale della Rai.



Articolo di / Commenti