Lonardo sull'immigrazione: "Monitorare il fenomeno e rimpatriare i clandestini"

22:11:49 793 stampa questo articolo
Sandra Lonardo e Fernando ErricoSandra Lonardo e Fernando Errico

“L’Italia ha bisogno di certezze su tanti fronti e tra le numerosissime emergenze, una a cui dovrà sicuramente dedicare il proprio impegno il prossimo Governo, è l’immigrazione clandestina". E' quanto dichiara la candidata di Forza Italia al Senato, Sandra Lonardo.

Interviene sul tema dell'immigrazione Sandra Londardo. "Sin d’ora - dichiara - posso garantire la mia disponibilità nella prossima legislatura affinché si possa monitorare con attenzione ed intervenire con efficacia sul fenomeno. Mi sento di assicurare ai miei elettori un impegno costante su questo fronte, visto che sono tantissimi i Comuni dell’entroterra campano e non solo che subiscono, ormai a ritmo crescente, ondate di arrivi incontrollati e non più gestibili. Condizioni che mettono a rischio sia la sicurezza dei residenti che la qualità dei servizi offerti a tanti disperati che muovono verso l’Italia. Forza Italia si impegnerà innanzitutto a realizzare una netta divisione tra i veri rifugiati e chi invece si trova in Italia senza una valida motivazione".

Per gli immigrati, secondo la Lonardo, è necessario provvedere al rimpatrio nei Paesi d’origine attraverso accordi con le nazioni di provenienza. "Attraverso una politica di accordi bilaterali con le nazioni maggiormente interessate dai fenomeni migratori, nel 2010 arrivarono solo 4.406 clandestini: negli ultimi tre anni l’Italia ha visto sbarcare 600.000 persone", dichiara.

"Si tratta di numeri particolarmente eloquenti che raccontano anche ai meno esperti, l’insostenibilità dell’attuale modello - aggiunge la candidata forzista  che quindi conclude: "Sarà necessario fornire ai governi dei paesi nordafricani, mezzi e risorse per impedire la partenza dei barconi, un’attività redditizia solo per i mercanti di esseri umani. # Si eviterà così sia il rischio di tragedie in mare che gli incontrollabili effetti delle ondate migratorie sui nostri territori. Il Governo serio ed affidabile che dopo il 4 marzo solo Forza Italia potrà assicurare al Paese, lo farà”.



Articolo di Partiti e associazioni / Commenti