Made in Italy. Disegno, pelle, colla, glitter... ecco come nasce una scarpa di moda

Alessia Fabiani, 26enne marchigiana, e Francesca Righi, 27enne laziale, sono le menti creative di Resalio, nuovo brand di accessori “made in Italy”.

Dopo un comune percorso di studi all'Istituto Marangoni e importanti esperienze di stage in prestigiose maison italiane, Alessia e Francesca hanno deciso di mettersi in proprio e lanciare una startup autofinanziata per realizzare scarpe e borse artigianali. Così, nel 2015 nasce Resalio, con un nome scelto proprio per "ricordare ogni giorno di non mollare". Amanti dei viaggi e della musica, le due designer riportano nelle loro creazioni le esperienze vissute insieme: la primissima collezione "Best Coast" è un tributo all'atmosfera californiana, ma anche alle girl band (come appunto i Best Coast) espressione della surf music.

Per le loro borse e scarpe, il materiale più usato è senza dubbio la pelle: "Cerchiamo di utilizzare più tipi di pellame diversi, inserendo anche materiali naturali e ricercati come piume, pellicce e pelli esotiche. I nostri pezzi forti sono dei mix and match di pelle bovina, pitone e pelle glitterata", spiega Alessia a D.it. In un periodo non facile per il mercato della moda, le sfide più grandi sono acquisire la fiducia di fornitori e produttori, trovare finanziatori esterni alle rispettive famiglie, e indovinare la giusta strategia di marketing per farsi conoscere: "Lanciare un nuovo brand è veramente impegnativo, richiede un impegno costante e una ricca dose di coraggio. Stiamo lavorando sodo sulla crescita della nostra rete distributiva con l'ingaggio di alcuni agenti di vendita, abbiamo in programma di fare nuove fiere e di intensificare la comunicazione social e gli eventi privati".

Resalio attualmente dà lavoro a quattro persone, ma l'obiettivo futuro è ingrandire l'azienda e tornare alle origini: "Siamo nate come designer d'abbigliamento e ci siamo buttate nel mondo degli accessori, perché come tutte le ragazze amiamo le borse e le scarpe, in un futuro però ci piacerebbe ampliare il mondo di Resalio integrandolo con una linea di abbigliamento"

A cura di Marisa Labanca


12:52:51 1664 stampa questo articolo


  • USA: abolita la net neutrality, sicure ripercussioni anche in Europa
  • Biotestamento. Intervista all'esponente radicale Marco Cappato
  • Il Natale delle famiglie monogenitoriali o allargate, cinque consigli per viverlo al meglio
  • Il Capo della Polizia partecipa al Concerto di Natale della Questura VIDEO
  • Napoli. Arrestate dalla DIA sorella e cognate del boss Michele Zagaria
  • Italia: traffico di rifiuti tossici, sei arresti a Rovigo
  • Highlights Serie A. Udinese 2-0 Benevento, Giornata 16
  • Highlights Serie A. Napoli 0-0 Fiorentina, Giornata 16
  • Highlights Serie A. Milan 2-1 Bologna, Giornata 16
  • Highlights Serie A. SPAL 2-2 Verona, Giornata 16
  • Highlights Serie A. Sassuolo 2-1 Crotone, Giornata 16
  • Highlights Serie A. Chievo 0-0 Roma, Giornata 16
  • Serie A. Sarri: "Troppa negativita', non ascoltiamo nessuno"
  • Soluzioni di Casa. Come utilizzare il limone per pulire ed igienizzare
  • Serie A, Juve-Inter in parole. Il commento dei protagonisti
  • Highlights Serie A. Juventus 0-0 Internazionale, Giornata 16
  • Highlights Serie A. Cagliari 2-2 Sampdoria, Giornata 16
  • Avvelenamenti tallio, arrestato il nipote. Colaprico: "Un ragazzo solitario"
  • Pizza, ecco il video Unesco che ha convinto il comitato in Corea
  • Benevento. La magia del Natale con l'accensione dell'Albero
  • Un coro di bambini per creare l'atmosfera natalizia con "Mille voci per il Natale"
  • Facebook lancia Messenger Kids: emoji, adesivi e parental control
  • Highlights Serie A. Benevento 2-2 Milan, Giornata 15
  • Highlights Serie A. Sampdoria 1-2 Lazio, Giornata 15