Migrazioni. Mastella: "No ad egoismo, parole Accrocca meritano di essere discusse"

15:7:21 1529 stampa questo articolo
Clemente MastellaClemente Mastella

"Sulle parole del Vescovo, una discussione serena tra tutti gli uomini di buona volontà è necessaria".

“Mi appaiono intelligenti, umane e dense di generosità le parole che il Vescovo Accrocca ha rivolto ad ognuno di noi. Sono parole che forse impattono quando si assiste ad un prosciugamento di solidarietà, ad un egoismo di ritorno, ad una constatazione non serena del dramma dei migranti".

Così, Clemente Mastella sindaco di Benevento ha commentato la lettera appello (leggi qui) di mons. Felice Accrocca arcivescovo metropolita del capoluogo sannita. Una lettera appello, quella del presule, che richiama alla solidarietà. 

"Io - ha concluso il primo cittadino - credo che una discussione serena tra tutti gli uomini di buona volontà sulle sue parole e la scelta di gesti cristianamente motivati siano doverose e necessarie”.



Articolo di Migrazioni / Commenti