Montesarchio. Bloccati tre pregiudicati casertani. I Carabinieri irrogano il foglio di via

10:4:29 877 stampa questo articolo
Carabinieri Carabinieri

Efficace l'opera di contrasto ai reati predatori condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Benevento, con attenzione particolare ai furti in abitazione.

I Carabinieri della Compagnia di Montesarchio, costantemente impegnati  nell'attività di controllo del territorio tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità, hanno posto grande attenzione alla problematica, intensificando i controlli e garantendo la massima presenza di uomini sul territorio, soprattutto durante le ore notturne ed in quelle aree particolarmente colpite dal fenomeno, sia per prevenire i furti che per intervenire con tempestività ed efficacia quando necessario.


Ed anche nella serata di ieri tali sforzi hanno portati i loro frutti: durante l'esecuzione dei servizi di controllo del territorio, militari dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Montesarchio, hanno intercettato nel territorio di Arpaia, lungo la SS 7 Appia, una'uto che si aggirava con fare sospetto nei pressi di un centro commerciale.

Dopo un  breve inseguimento il veicolo è stato bloccato e I tre occupanti sono stati identificati, tutti provenienti dalla provincia di Caserta. I soggetti, rispettivamente di anni 40, 35 e 32, con a carico svariati precedenti penali per reati contro il patrimonio, sono stati condotti in caserma per i rituali accertamenti. L'esito delle perquisizioni personali e veicolare ha portato al ritrovamento di numerosi arnesi atti allo scasso con conseguente deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento a carico di tutti e tre gli uomini e al sequestro di quanto rinvenuto. Inoltre, atteso che non riuscivano a giustificare la loro presenza in zona, i tre sono stati allontanati con proposta per lemissione di foglio di via obbligatorio.

L'auto sulla quale viaggiavano è stata sottoposta a sequestro amministrativo in quanto sprovvista della regolare copertura assicurativa mentre a carico del conducente è scattata la segnalazione poiché era alla guida con patente ritirata. 



Articolo di Cronaca / Commenti