Nola, malati oggi su vecchie sedie: "Da tempo chiediamo barelle e posti letto"

"I pazienti durante le vacanze non trovano assistenza territoriale e vengono al pronto soccorso. Su 265 persone solo una minima parte sono state ricoverate. Avevamo specialisti per tutti". Felice Avella, responsabile del pronto soccorso di Nola dove i pazienti sono stati fotografati stesi per terra, dà la sua versione dei fatti nel video tratto dalla pagina FbLive di Repubblica: "Avevamo esaurito le barelle a disposizione, oggi molti sono collocati su vecchie sedie d'ufficio o a rotelle, perché mancano barelle ma soprattutto posti letto e spazi. Qui arrivano malati da diverse province e anche da Pollina, dove è stato chiuso un ospedale. La cosa più importante è che tutti siano stati curati, compreso l'uomo con arresto cardiaco ripreso nelle foto". Resta il fatto che l'Asl di Napoli 3 aveva ricevuto fonogrammi di richiesta di materiale dal pronto soccorso di Nola dal novembre 2015.

intervista di Conchita Sannino


17:53:52 1239 stampa questo articolo


  • VIDEO Serie A, Napoli 8 bellezze
  • Highlights Serie A. Verona 1-0 Benevento, Giornata 08
  • Soluzioni di Casa. Come allontanare gli insetti fastidiosi con prodotti naturali
  • Inzaghi: "Vittoria che restera' nella storia della Lazio"
  • Di Francesco: "Pali e infortuni, ma la Roma c'e' "
  • Difesa Juve, Barzagli: "Mi prendo le colpe"
  • Allegri: "Tutto e' andato storto"
  • Highlights Serie A. Roma 0-1 Napoli, Giornata 08
  • Highlights Serie A. Juventus 1-2 Lazio, Giornata 08
  • Roma, striscioni e fumogeni contro l'alternanza scuola-lavoro
  • Salerno. Vasti controlli per contrastare l'abuso di alcol da parte di minorenni
  • Napoli. Il bilancio della lotta al contrabbando: 35 arresti, 10 tonnellate di sigarette sequestrate per 2 milioni di euro
  • Fausto Pepe: "Sempre al servizio della citta'. Difficile fare opposizione con il non governo di Mastella"
  • Un palloncino a tutela del vino e del territorio
  • Leonardo e Warhol all'asta a New York
  • Napoli. Gasolio di contrabbando fornito a domicilio: evase imposte per oltre mezzo milione di euro
  • ANCE Benevento: "Rigenerazione urbana e smart city", confronto sullo sviluppo possibile dell'edilizia
  • Soluzioni di Casa. Come pulire l'interno della lavatrice con prodotti naturali
  • Curiosita'. Prezzi pazzi per la pizza in USA: 2000 dollari
  • Napoli, "Che hai da guardare?" Campagna contro i pettegolezzi sulle strane coppie VIDEO
  • Suburra - La serie, Valdarnini e Ferrara criminali da strapazzo
  • Napoli. Arrestati tre minori per aver violentato 16enne a Marechiaro
  • Salute. "Belle anche senza seno", il corpo delle donne dopo il cancro
  • Sarri: "CT Belgio? Non mi risponde al telefono..."