Nola, malati oggi su vecchie sedie: "Da tempo chiediamo barelle e posti letto"

"I pazienti durante le vacanze non trovano assistenza territoriale e vengono al pronto soccorso. Su 265 persone solo una minima parte sono state ricoverate. Avevamo specialisti per tutti". Felice Avella, responsabile del pronto soccorso di Nola dove i pazienti sono stati fotografati stesi per terra, dà la sua versione dei fatti nel video tratto dalla pagina FbLive di Repubblica: "Avevamo esaurito le barelle a disposizione, oggi molti sono collocati su vecchie sedie d'ufficio o a rotelle, perché mancano barelle ma soprattutto posti letto e spazi. Qui arrivano malati da diverse province e anche da Pollina, dove è stato chiuso un ospedale. La cosa più importante è che tutti siano stati curati, compreso l'uomo con arresto cardiaco ripreso nelle foto". Resta il fatto che l'Asl di Napoli 3 aveva ricevuto fonogrammi di richiesta di materiale dal pronto soccorso di Nola dal novembre 2015.

intervista di Conchita Sannino


17:53:52 1160 stampa questo articolo


  • Barcellona: i turisti tornano sulla Rambla, cercando di dimenticare l'orrore
  • Barcellona, caccia all'autista del van, tre arresti. Due italiani tra le 14 vittime VIDEO
  • Benevento. Lina: "Non mi fanno lavorare perche' sono nera"
  • Dimagrire con lo sport, le 10 migliori attivita' per bruciare calorie
  • Giochi sotto l'ombrellone - Sudoku
  • NYT: Regeni? Fu omicidio di Stato. Obama sapeva e informo' l'Italia
  • Ong Proactiva denuncia aggressione della Guardia Costiera libica
  • Migranti: perche' Msf sospende i soccorsi nel Mediterraneo
  • Brexit: Londra propone unione doganale a tempo
  • Omicidio Ciatti: chiusa discoteca della tragedia
  • Italia sotto attacco hacker, rubati dati dai server dei ministeri
  • Supercoppa al Lazio che batte la Juve 3-2
  • Pagamenti elettronici con Whatsapp? Continuano le indiscrezioni
  • Il film made in Napoli in concorso a Venezia, clip inedita di Gatta Cenerentola
  • Roberto Saviano risponde a Salvini: "Sulla mia scorta hai detto l'ennesima bufala"
  • L'Italia "scopre" la mafia pugliese
  • Scandalo uova contaminate: due arresti in Olanda, la Commissione EU interviene
  • Meteo. Anticiclone in arrivo, meno caldo a Ferragosto
  • Napoli, dal quartiere Vasto un messaggio di integrazione: "Fare festa insieme ci piace"
  • Italia fanalino di coda europeo nel trasporto pubblico
  • Uova contaminate, il Belgio accusa i Paesi Bassi: "sapevano da novembre"
  • Il progetto F-35 bacchettato dalla Corte dei Conti
  • 8 agosto: la giornata mondiale del gatto VIDEO
  • Caivano (Napoli): 8 minori sequestrano il responsabile di un centro di accoglienza

  • Servizi