Ospedale S.Agata, Errico: "passaggio da Azienda Sanitaria Locale ad Ospedaliera potrebbe porre problemi"

15:38:12 1231 stampa questo articolo
Fernando ErricoFernando Errico

Per Errico: “Sarebbe necessario, fare chiarezza sul significato del Polo Oncologico che, richiede una serie di strutture anche strumentali”.

“Il passaggio dall’azienda sanitaria locale all’azienda ospedaliera, potrebbe porre problemi, ad esempio, anche alla situazione del personale”. Si apre così la nota stampa di Fernando Errico, coordinatore provinciale di Forza Italia, che commenta l’annuncio della Regione Campania relativamente al Polo Oncologico nel Sannio.

“Sarebbe necessario, - prosegue il coordinatore azzurro - altresì, fare chiarezza sul significato del Polo Oncologico che, per definizione, richiede una serie di strutture, anche strumentali, collegate fra loro utili alla definizione diagnostica. È questa la base da cui partire, poiché vi è la necessità di determinare una terapia che potrà essere medica o chirurgica. Ed è quindi – incalza Errico – lecito chiedersi, se vi siano, al momento, le condizioni che abbiamo appena elencato. O, sarebbe opportune crearle preventivamente? Così come, allo stesso modo, l’hospice che doveva sorgere e prendere vita a Cerreto Sannita, utile a garantire una qualità della vita decente e dignitosa a chi, purtroppo, soffre, quando vedrà la sua apertura? Sono queste – conclude Fernando Errico – degli interrogativi sui quali bisogna riflettere, senza partigianeria alcuna, ma con pieno spirito di risoluzione”.



Articolo di Partiti e associazioni / Commenti