22/02/2011 :: 14:10:21

    Prima uscita pubblica a New York dell’Associazione Sanniti nel Mondo


    A+

    A-


    stampa

    segnala ad un amico

    commenta

    Share


    Oltre 400 persone, tutti emigrati o figli di emigrati dal Sannio, hanno festeggiato presso il Ristorante “El Caribe” in Brooklyn, a New York la prima uscita pubblica della “Associazione Sanniti nel Mondo”, patrocinata dalla Provincia di Benevento, e guidata dal neo presidente Joseph Meccariello.

    L’evento è stato organizzato da Angelo Vinciguerra e a Pio Andreotti, sanniti, componenti della stessa Associazione. La festa, coordinata e presentata da Gennaro Della Gatta, segretario dell’associazione, è stata occasione per tanti italiani e sanniti residenti nell’area di New York di ritrovarsi.

    Lo stesso Console Generale d’Italia a New York, ministro Francesco Talo’, era presente a “El Caribe”.
    “I risultati dell’incontro sono andati oltre ogni aspettativa – scrive in una nota la Provincia di Benevento - tanto che l’organizzazione ha dovuto declinare moltissime richieste di partecipazione pervenute solo all’ultimo momento. L’Associazione dei Sanniti guidata da Meccariello è divenuta una istituzione di riferimento per l’intera comunità italiana della Tri State Area com’è stato anche riconosciuto dal professor Palumbo dell’Associazione Nuova Identita’ che ha consegnato all’Associazione una targa di riconoscimento per l’impegno a favore della Cultura Italiana e per onorare la storia dei Sanniti in Nord America”.

    Il cimelio e’ stato ritirato da Meccariello, che lo ha voluto condividere con tutta la amministrazione al suo fianco e che ha dedicato a tutti i sanniti nel mondo, augurando che i futuri eventi, già pianificati, dell’Associazione possano portare ancora maggiori adesioni e riconoscimenti.

    Il console Talo’ ha riconosciuto il lavoro di promozione e di sensibilizzazione culturale svolto dall’Associazione dei Sanniti nel Mondo sia per la diffusione in collaborazione con lo IACE della Lingua e Cultura Italiana, sia per i rapporti intrattenuti anche con Istituzioni non italiane come ad esempio la donazione di giocattoli ai bambini ospedalizzati effettuata lo scorso gennaio. Il ministro Talo’ ha anche ricordato nel corso della serata il cordiale incontro avuto con il presidente della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile, in visita ufficiale a New York lo scorso ottobre. Talo’ ha inoltre sottolineato il contributo di tutte le Associazioni Culturali Italiane per la diffusione della lingua italiana in Nord America, soprattutto in quest’ anno del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

    Cimitile, nell’apprendere delle iniziative dell’Associazione dei Sanniti, ha voluto esprimere “i più sentiti complimenti al presidente Meccariello, ai dirigenti, ai rappresentanti tutti del sodalizio” e ha indirizzato “un forte e cordiale saluto a tutti i sanniti e agli Italiani in America e nel mondo”.

    ^ torna in alto Tutti gli articoli di »




    Segui ilQuaderno.it sui social network




      Notizie correlate