Progetto "Coni Ragazzi", partecipa anche l'asd Virtus Diomede

17:21:36 1059 stampa questo articolo
Coni ragazziConi ragazzi

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Virtus Diomede è stata ammessa a partecipare al Progetto “CONI Ragazzi 2016/2017”, un servizio di attività sportiva, con corsi di scuola calcio ed attività motoria.

Coni Ragazzi” è un progetto sociale, sportivo ed educativo, promosso da Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute e CONI. Un programma ideato perché lo sport diventi un diritto di tutti e alleni i ragazzi a crescere più sani e felici.  Nella stagione scorsa (2015-2016) in Italia si sono iscritti al progetto oltre 18.000 bambini che hanno praticato più di 50 diversi sport.

Coni Ragazzi ha l’obiettivo di incoraggiare bambini e ragazzi a svolgere attività fisica, facilitando il loro processo di crescita e aiutandoli ad acquistare consapevolezza delle proprie potenzialità. Il progetto si propone anche di offrire supporto alle famiglie che non possono sostenere i costi dell’attività sportiva extrascolastica, promuovendo stili di vita corretti e salutari, insieme ai valori educativi dello sport come lo spirito di gruppo e l’integrazione sociale.

Le attività – gratuite – gestite dall'Asd Virtus Diomede, si svolgeranno nel pomeriggio, per 2 ore a settimana, presso il Centro Sportivo Romano e presso il Pala-Ferrara (ex Pala Adua) di Benevento, e sono dirette ai ragazzi tra i 5 ed i 13 anni appartenenti a famiglie meno agiate, residenti nel comune di Benevento.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 19 gennaio 2017; la stessa Virtus Diomede provvederà ad inoltrare le richieste al CONI che, alla scadenza dei termini, stilerà una graduatoria finale di accesso.  Per la consegna della domanda di partecipazione e per qualsiasi informazione è sufficiente rivolgersi al responsabile della scuola calcio Sergio Grieco contattabile al numero 338 3216723 o recarsi nei giorni di martedì e venerdì dalle ore 16,30 alle 17,30 presso il PalaFerrara (ex Pala-Adua) di Benevento.



Articolo di Altre discipline / Commenti