Rally del Matese: 14 giorni alla partenza. Intervista al presidente dell'ASD Matese Motorsport

La 5° edizione del Rally del Matese è alle porte, il 27 e 28 maggio il Matese sarà per la prima volta tappa della Coppa Italia Rally 2017.

Già numerosi sono gli iscritti che stanno riscaldando i motori anche  se le iscrizioni si chiuderanno il 22 maggio. Tutto quasi prono dunque per  il “5° Rally del Matese, 3° Rally del Medio Volturno e 4° Trofeo Nello Cafasso – Memorial Peppino Picariello”. Il percorso comprende 9 prove  speciali e quasi 300 km di percorso. Dopo le 17:00 del 27 maggio si partirà da Pietravairano. Ad parlare del percorso Rino Gentile, presidente dell’ASD  Matese Motorsport che ha organizzato l’evento.

“La macchina organizzativa" - spiega Gentile - "è quasi messa a punto, ci sono solo dei dettagli  da definire. Abbiamo coordinato tutti i commissari di gara, compreso il direttore. Così come abbiamo collaudato il percorso. Si partirà da  Pietravairano. Shakedown nel primo pomeriggio, prima prova a Fontegreca,
che si ripeterà due volte, con un riordino a Ciorlano. Dopodiché si va al parco chiuso di Piedimonte Matese, in Piazza Roma. La mattina seguente si riparte, per l’assistenza si farà tappa ad Alife, e dopo la novità dell’anno: la prima prova del Matese che toccherà Castello del Matese, San Gregorio Matese, poi ci spostiamo a Cusano Mutri e Pietraroja, dove abbiamo l’altra prova speciale. Poi si scende a Gioia Sannitica, che è storico come percorso, con la fine della prova speciale, che si ripeterà tre volte, al centro di Gioia. Poi direzione San Potito Sannitico dove a Piazza della Vittoria si decreterà il vincitore”.


16:4:25 1045 stampa questo articolo


  • L'ultima partita di Totti, il saluto ai tifosi con Ilary e i figli: l'abbraccio con la famiglia
  • I cento anni di JFK: le frasi per ricordarlo
  • Highlights. Benevento 1-0 Perugia, play-off di Serie B VIDEO
  • Il 25 maggio 1887 nasceva Francesco Forgione, per tutti Padre Pio
  • Al via "Porti diTerra", il Festival del Welfare&Welcome promosso dalla Caritas di Benevento VIDEO
  • Polizia Stradale, al via questa notte i primi controlli con i precursori anti droga VIDEO
  • Rione Liberta' conclusa l'operazione pulizia degli attivisti: "Nostra risposta a giornate ecologiche"
  • Dal Premio Strega al ritorno dell'Opera al Teatro Romano, le novita' dei prossimi eventi a Benevento VIDEO
  • Milano, le mani dei clan sui supermercati Lidl e sui vigilantes in tribunale: 15 arresti
  • Arte. Venezia, installazione in Canal Grande: mani giganti sbucano dall'acqua
  • Rally del Matese: 14 giorni alla partenza. Intervista al presidente dell'ASD Matese Motorsport
  • Highlights Serie. Tutti gli incontri della Giornata 41 della Serie B
  • Highlights Serie B. Salernitana 2-0 Avellino, Giornata 41 Serie B
  • Highlights Serie B. Benevento 2-1 Frosinone, Giornata 41 Serie B
  • Lecce, truffa sui fondi per le vittime dell'usura: il video che incastra la presidente
  • Vaccini, il ministro Poletti: "Decreto su obbligo a scuola? C'e' materiale"
  • Il video contro i cyberbulli premiato al Festival dei diritti umani
  • Paracadutismo, il primo lancio di un atleta non vedente con la Folgore
  • Roma. Camper dato alle fiamme, muoiono tre sorelle. Raggi sul posto: "Cordoglio per le vittime"
  • Napoli ricorda la Strage di Capaci. De Magistris: "L'ultima volta che vidi Falcone e la moglie"
  • Anniversario Moro: Raggi, Zanda e Rosato depongono insieme la corona del Partito Democratico
  • Il videoracconto del primo Festival di Sky Arte a Napoli
  • "Dall'Unione Europea agli Stati Uniti d'Europa". Convegno con Casini e Casucci VIDEO
  • Stazione Garibaldi a Napoli, gente ammassata sul marciapiede in attesa della metropolitana

  • Servizi