Restauro affreschi, l'idea di Rete Campus: "1 euro per i Sabariani"

14:9:40 386 stampa questo articolo
Affresco San Marco dei SabarianiAffresco San Marco dei Sabariani

"In alcuni istituti scolastici la raccolta è stata già avviata, si estenderà nei prossimi giorni a tutte le scuole".

Sarà presentata, venerdì 13 ottobre, alle ore 11.30, in piazzetta Sabariani, la campagna “1 euro per i Sabariani” promossa dagli studenti referenti del progetto “Città a scuola, scuola di città” avviato lo scorso anno scolastico in dieci istituti d’istruzione secondaria superiore in collaborazione con Rete Campus Bn.

“L’idea – spiegano – di offrire un piccolo contributo concreto per il restauro dei famosi affreschi della cripta longobarda in via di sgretolamento acquista una forte valenza simbolica. L’iniziativa di sostegno all’azione svolta dalle istituzioni competenti da parte degli studenti è scaturita a seguito della prima esperienza di ‘citywatching’ svoltasi nel maggio scorso. In alcuni istituti scolastici la raccolta è stata già avviata, si estenderà nei prossimi giorni a tutte le scuole. Intanto si registra l’adesione al programma più generale di valorizzazione dei beni culturali della città da parte della Fondazione Cotroneo che porterà il suo fattivo contributo alla campagna in atto e alle iniziative future lungo il percorso di conoscenza, formazione e impegno civico avviato dagli alunni delle varie scuole cittadine”.



Articolo di Beni Culturali / Commenti