Salerno. Arrestato in flagranza per furto giovane napoletano.

10:17:57 2328 stampa questo articolo
PoliziaPolizia

Giovane 30enne arrestato in flagranza di reato per furto in abitazione

Una telefonata al numero unico di pronto intervento 112, fatta da un vicino di casa intorno alla mezzanotte del 29 dicembre, ha reso possibile di far cogliere in flagranza un ladro che si era introdotto di notte in un'abitazione di Cava de' Tirreni.

Sul posto, in località Bagnara, allertati dalla chiamata al 112, sono gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza ed anche il proprietario di casa, a sua volta avvisato dal vicino, che si è imbattuto nel ladro e nell'affrontarlo il ha avuto con lui una breve collutazione. Bloccato dai carabinieri appena sopraggiunti, il malvivente - identificato poi come E. G. 22 anni di Napoli - che si era introdotto all'interno dell'abitazione rompendo un vetro, è stato trovato in possesso di 70 euro e di vari oggetti appena rubati dal comodino. 

E. G., pertanto, è stato tratto in arresto in flagranza del reato di rapina impropria ed è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per essere sottoposto a rito direttissimo, mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.



Articolo di Salerno / Commenti