Salerno. Disperso tra le fiamme sulle montagne di Maiori, ritrovato turista inglese

11:3:41 1451 stampa questo articolo
Maiori (Salerno) - Ritrovato turista disperso sulle montagne Maiori (Salerno) - Ritrovato turista disperso sulle montagne

Un escursionista inglese di quarant’anni è stato ritrovato questa mattina dal Servizio Regionale Campania (CNSAS) dopo ricerche durate tutta la notte. L'escursionista risultava disperso dalla sera del 31 agosto, sulle montagne a ridosso di Maiori (Salerno). 

Il turista si era avventurato da solo lungo un sentiero di montagna ma non è tornato alla sua abitazione dove lo aspettavano alcuni amici, i quali hanno diramato l’allarme contattando la Polizia di Stato di Salerno. Trattandosi di una zona di montagna, potenzialmente impervia, la Polizia ha chiesto l’intervento del CNSAS.

Per aiutare le ricerche è intervenuta anche  la Polizia del reparto volo di Napoli che inviato un velivolo per effettuare un sorvolo della zona. Durante le ricerche i soccorritori sono riusciti a mettersi in contatto telefonicamente con il disperso, ottenendo alcune informazioni utili a rintracciarlo.  Innanzitutto l’uomo ha confermato di trovarsi in una zona  impervia e interessata da incendi. L’escursionista era inoltre disidratato e leggermente ferito.

Le operazioni di ricerca sono durate tutta la notte con la collaborazione della Protezione Civile di Maiori, e della Comunità Montana. Con la luce del giorno infine il turista è stato raggiunto da una squadra di soccorso che attualmente sta provvedendo alla medicalizzazione ed al rifocillamento, prima di iniziare le operazioni di recupero. 



Articolo di Salerno / Commenti