Salerno. Intensificati i servizi di vigilanza e scoperte 7 discariche abusive

16:38:33 2118 stampa questo articolo
Salerno. Intensificati i servizi di vigilanza e scoperte 7 discariche abusiveSalerno. Intensificati i servizi di vigilanza e scoperte 7 discariche abusive

Numerosi posti di controllo e pattugliamenti con impiego di personale della Polizia di Stato e delle altre forze dell'ordine.  Nella sola giornata di ieri, sull’intero territorio della provincia di Salerno, sono stati disposti 36 posti di controllo e identificate circa 400 persone.

Particolare attenzione è stata posta, nell'ambito del rafforzamento dei servizi negli ultimi due giorni, al Comune di Sarno. Infatti in località isolate dell’agro nocerino – sarnese sono state individuate, ben 7 discariche abusive, utilizzate per l’abbandono illecito di rifiuti urbani domestici, di materiale elettrico usurato e di residui di lavorazioni edilizie, con conseguente attivazione dei competenti uffici comunali per la rimozione del materiale e il contestuale avvio delle indagini per risalire ai responsabili di tali reati.

In tutto il territorio salernitano i poliziotti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, coadiuvati da personale dei Reparti Prevenzione Crimine Campania e Basilicata, con il concorso operativo di una pattuglia della Guardia di Finanza, tenenza di Scafati, e di due pattuglie del Comando Stazione del Corpo Forestale di Sarno, hanno effettuato pattugliamenti straordinari nelle strade del centro cittadino, con posti di controllo lungo le vie che collegano Sarno ai paesi dell’hinterland partenopeo ed allo svincolo autostradale A/30.

Complessivamente, sono stati effettuati 29 posti di controllo, identificate 167 persone, tra le quali 5 sottoposte a perquisizione personale, controllati 124 veicoli fisicamente e 317 col sistema “Mercurio” di rilevazione delle targhe. Gli agenti hanno elevato 18 verbali di contravvenzione a norme del codice della strada, ritirando 4 documenti di guida e sottoponendo altrettanti veicoli a fermo amministrativo per violazioni accertate.

I poliziotti hanno controllato 228 veicoli, elevando 66 verbali di contravvenzione alle norme del codice della strada e ritirando 6 documenti di guida, con conseguenti fermi amministrativi dei veicoli. I controlli hanno interessato, inoltre, 60 pregiudicati sottoposti a misure restrittive o preventive, nei cui confronti si è proceduto ad accertare il rispetto dei conseguenti obblighi e prescrizioni, nonché 49 extracomunitari dei quali è stata accertata la regolarità della loro presenza sul territorio nazionale.

I risultati positivi dell'azione di prevenzione sono stati effettuati dal personale della Polizia di Stato su disposizione del Questore di Salerno, Pasquale Errico, con l’impiego di agenti dei Reparti Prevenzione Crimine Campania e Basilicata, nonché con personale delle altre forze dell’ordine.



Articolo di Salerno / Commenti