Serata di terrore a Frasso Telesino: entrano, li legano e poi li rapinano

10:15:29 6161 stampa questo articolo
RapinaRapina

Legati ed immobilizzati nel tentativo di rubare all’interno di una villa, ancora in corso di quantificazione il bottino.

Serata di paura e terrore quella vissuta ieri a Frasso Telesino dove quattro o forse cinque banditi hanno fatto irruzione nella villa di un medico a pochi passi dal centro. Nell’abitazione, al momento dell’incursione, era presente la figlia del proprietario di casa in compagnia di due amiche che sono state poi immobilizzate dai banditi.

Secondo una prima e sommaria ricostruzione anche altre persone, probabilmente gli stessi proprietari al rientro ed i genitori di una delle amiche, sarebbero stati immobilizzati mentre una donna sembrerebbe essere stata colpita alla testa ed ora è ricoverata presso l’Ospedale Rummo di Benevento.

Al centro dell’azione dei banditi, non è escluso che altri fossero appostati nelle vicinanze, la ricerca di soldi e gioielli, il bottino però è ancora in corso di quantificazione. Interamente messa a soqquadro la casa mentre a nulla è valso il tentativo di forzare la cassaforte.

A lanciare l’allarme gli stessi malcapitati che dopo un po’ sono riusciti a liberarsi, erano stati legati, e sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita ed i sanitari del 118. Avviate le indagini per riuscire a risalire agli autori del furto.



Articolo di Cronaca / Commenti