Si e' chiusa alla Rocca la mostra di Salvatore Fiore

13:14:32 713 stampa questo articolo
Inaugurazione personale Di FioreInaugurazione personale Di Fiore

La mostra, inaugurata la scorsa domenica 3 settembre, ha ottenuto un grande successo di pubblico.

Si è conclusa la personale di “Salvatore Fiore”, curata da Lina Boffa, nelle Sale espositive della Rocca dei Rettori di Benevento. Tantissimi i visitatori, molti dei quali stranieri, si sono soffermati ad ammirare le opere pittoriche di Fiore esposte nella rinnovata Sala dell'acquedotto. Una mostra unica ed originale, che ha messo in luce il talento naturale dell’artista attraverso i soggetti delle sue opere, che rappresenta le emozioni della sua vita quotidiana.

L’esposizione, organizzata e con testo critico di Laura Panetti, è stata curata nei dettagli, snella e lineare e come ha dichiarato la stessa curatrice “quando l'arte è fatta bene, non c'è bisogno di addobbi, si allestisce da sola, e per me è stato un onore e vero piacere occuparmi di una mostra così talentuosa”.

I lavori, tutti su tela di Salvatore Fiore, presentati nella mostra si contraddistinguono per una pittura intensa e per un sapiente accostamento delle tonalità cromatiche. In una dichiarazione Lina Boffa ha commentato: “Siamo soddisfatti perché è passato il messaggio che volevamo in qualche modo trasmettere con l’organizzazione di una mostra di un artista come Fiore che, grazie all’evoluzione del suo segno, sta facendo delle emozioni vere il proprio cavallo di battaglia” Salvatore, descrive e riesce a dare forma particolare a tante delle nostre emozioni e lo fa architettando universi e sfumature di colori ormai personalizzati.

La sua pittura non si limita solamente alle tele, ma si espande oltre la tela. Focalizzando l’attenzione sulla sua opera pittorica, l’artista si dedica principalmente a dipinti spatolati ad olio su tela di grandissime dimensioni, mettendo in scena la sua visione del mondo in modo del tutto, o quasi, astratto/reale”.



Articolo di Mostre / Commenti