Soprintendenza, apertura straordinaria del Teatro Romano con musiche del Conservatorio

14:6:5 3481 stampa questo articolo
"Cavea del teatro romano di Benevento" di Decan - Opera propria. Con licenza CC BY-SA 4.0 tramite Wikimedia Commons - https://commons.wikimedia.org

La Soprintendenza Archeologia con il Protocollo di Intesa Piano di Valorizzazione 2017 ha previsto il prolungamento dell'apertura al pubblico dei Musei.

Sabato 15 Luglio 2017, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, in ottemperanza del Protocollo d'Intesa tra Amministrazione e Organizzazioni Sindacali, con il quale è stato approvato il Piano di Valorizzazione del Patrimonio Culturale, promuove il prolungamento dell'orario di apertura al pubblico dei musei e delle aree archeologiche al fine di incrementarne la fruizione.

Il soprintendente Salvatore Buonomo ha autorizzato l'apertura serale straordinaria del Teatro Romano di Benevento, dalle 19:30 alle 22:30. Sarà, pertanto, possibile visitare il sito archeologico e, nell'ambito dell'evento, dalle ore 21:00 alle 22:00, verrà proposto l'ascolto di poesie d'amore di Autori vari, recitate dalle signore Enza Preziosa e Carmen di Rubbo.

La declamazione delle poesie si alternerà all'interpretazione di brani musicali, eseguiti da Maria Assunta Pepe (flauto) e Rosa Maria Meoli (clarinetto), studentesse del Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento, il cui direttore Giuseppe Ilario e la cui presidente Caterina Meglio, si ringraziano per la preziosa collaborazione. 



Articolo di Beni Culturali / Commenti