Tajani incontra Confindustria ed ANCE. Liverini consegna dossier con le richieste degli industriali

16:47:8 710 stampa questo articolo
Filippo Liverini e Antonio TajaniFilippo Liverini e Antonio Tajani

Nella sua visita a Benevento, il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha incontrato anche i rappresentanti del mondo produttivo.

Confindustria ed Ance Benevento hanno consegnato ad Antonio Tajani, Presidente del Parlamento Europeo, questa mattina in visita a Benevento un documento contenente le principali istanze delle imprese sannite con l’obiettivo di richiamare l’attenzione e di chiedere un impegno ai diversi livelli di governo su esigenze primarie per la crescita industriale lo sviluppo del territorio.

Il presidente di Confindustria Benevento, con Tajani, rinnova alla politica le richieste già avanzate a Matteo Renzi in occasione della sua tappa a Benevento. “Abbiamo deciso di racchiudere in un documento sintetico le istanze delle imprese e del territorio sannita – dichiara Filippo Liverini - affinchè i diversi livelli di Governo possano fornire le risposte di cui abbiamo bisogno. Chiediamo l’appostamento di ulteriori 5 milioni di euro sulla misura regionale destinata alle medie e Grandi Imprese per il ristoro dei danni a seguito dell’alluvione che ha colpito nel 2015 il cuore industriale sannita. Basti pensare che su otto grandi imprese danneggiate c’è stata copertura finanziaria solo per tre di esse. Chiediamo la semplificazione delle procedure della misura di ristoro del danno nazionale. Ed ancora l’apertura del cantiere della Telese Caianello prima della fine della legislatura". 

"Ma gli argomenti sui quali intendiamo porre l’accento – ha sottolineato Liverini - sono molteplici e tutti di fondamentale rilievo. Ad esempio siamo tra le regioni che registrano i maggiori ritardi nei pagamenti e registriamo disservizi che le imprese sono costrette a vivere in conseguenza anche al taglio delle province. Abbiamo più di mille km di strade nella Provincia di Benevento, senza manutenzione. I nostri camion si ribaltano, i nostri fornitori hanno difficoltà a raggiungerci e i nostri autisti rischiano la vita  per percorrere strade disastrate. Chiediamo dunque sull’argomento di chiarire risorse e competenze. Sul codice degli appalti abbiamo la necessità di accelerare sulle linee guida attuative, ne sono state varate 16 su 51. Ma sono molti gli argomenti sintetizzati nel documento che consegniamo al Presidente Antonio Tajani che con la sua presenza a Benevento testimonia vicinanza al territorio ed impegno per garantire lo sviluppo del tessuto economico locale”.



Articolo di Partiti e associazioni / Commenti