Telese, dal 1 marzo arriva la carta d'intentita' elettronica

19:3:23 985 stampa questo articolo
carta identita'carta identita'

Dal momento in cui il Comune rilascerà il nuovo documento elettronico, non sarà più possibile emetterela carta d'identità in formato cartaceo.

“Anche a Telese Terme, da domani 1 marzo 2018, sarà possibile richiedere la nuova carta d’identità elettronica. Non sarà quindi più possibile
richiedere la carta d’identità cartacea, se non in casi eccezionali, come previsto dalle disposizioni ministeriali”. Ad annunciarlo è il sindaco di
Telese Terme, Pasquale Carofano.

Le carta d’identità in formato cartaceo che non sono ancora scadute, sono ovviamente ancora valide fino alla data della loro scadenza, e non è previsto il rinnovo della carta in seguito a variazione di dati riguardanti la residenza. La nuova Carta di identità elettronica (CIE) è un documento di identificazione del cittadino: consente di comprovare in modo certo l’identità del titolare, tanto sul territorio nazionale, quanto all’estero; un documento di viaggio in tutti i paesi appartenenti all'Unione Europea e in quelli con cui lo Stato italiano ha firmato specifici accordi; uno strumento da utilizzare per richiedere una identità digitale sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Tale identità, utilizzata assieme alla CIE, garantisce l’accesso ai servizi erogati dalle PP.AA,
mediante il livello di sicurezza 3 di SPID. Dal momento in cui il Comune rilascerà il nuovo documento elettronico, non sarà più possibile emettere la carta d'identità in formato cartaceo.



Articolo di Dai Comuni / Commenti