Telese Terme. Forza Italia commenta la sentenza del Consiglio di Stato sulla vicenda dello stabile di Via Truono

12:3:31 1126 stampa questo articolo
Luca Palumbo, coordinatore Giovani Forza Italia Valle TelesinaLuca Palumbo, coordinatore Giovani Forza Italia Valle Telesina

"Come nei film dal più scontato dei finali, è arrivata la chiusura della vicenda legata allo stabile di Via Truono che avrebbe dovuto ospitare i locali dell’ASL" - accusa il Coordinamento di Telese Terme di Forza Italia.

La vicenda nasce dalla revoca di due permessi - effettuata dell'Amministrazione Carofano - che riguardavano il cambio di destinazione d’uso e l’ampliamento ed il completamento dell’edificio da destinare a struttura sanitaria. Il Consiglio di Stato ha stabilito che tali atti non hanno tenuto conto di un particolare interesse pubblico che è stato disatteso.

"Una storia dolorosa soprattutto per la comunità di Telese Terme -  dichiara Luca Palumbo, Coordinatore di Forza Italia Telese Terme -  soprattutto per la comunità di Telese Terme che si è vista privata per lungo tempo di un servizio importante come quello del poliambulatorio. Nessuna novità, ormai i telesini sono abituati vedere disattesi i loro interessi. La sentenza di oggi è solo l’ennesima certificazione di come l’Amministrazione Comunale non ne tenga conto. Concetto, questo, chiaramente esplicitato dal Consiglio di Stato sul caso in questione ma manifestato nei fatti, più volte, da tutte le recenti vicende politiche e decisionali targate Carofano. Riteniamo che la comunità abbia oramai abbastanza elementi attraverso i quali valutare l’entità del costo,  diretto e indiretto, che questa Amministrazione sta comportando per tutti". 



Articolo di Partiti e associazioni / Commenti