22/02/2012 :: 19:48:48

    Truffa, commerciante cavese arrestato dai carabinieri




    I Carabinieri della Stazione di Benevento, quest’oggi, insieme ai colleghi di Cava dei Tirreni, hanno rintracciato e tratto in arresto un commerciante cavese 48enne, già noto alle forze dell’ordine, a seguito di provvedimento restrittivo della libertà personale emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Salerno, dove dovrà scontare la pena di mesi 7 di reclusione per il reato di truffa, commessa a Castelfranco in Miscano nel marzo 2007. Lo stesso, infatti in quell’occasione, si era reso responsabile di aver pagato uno stock di articoli da una ditta di calzature del centro fortorino con degli assegni, poi scoperti falsi, da cui è scaturito tale provvedimento di condanna emesso dall’Autorità Giudiziaria.

    Tutti gli articoli di »



    ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo stampa segnala ad un amico commenta commenti presenti Condividi

    Segui ilQuaderno.it sui social network




      Notizie correlate