Tumore al seno, importante scoperta italiana: una proteina sabota le cellule malate

Una proteina protegge dal tumore mammario: la professoressa Paola Defilippi spiega come questa riesce ad opporsi alla progressione del tumore.

Il tumore al seno, colpisce una donna su sette e solo in Italia riguarda circa mezzo milione di pazienti. Lo studio della professoressa Defilippi ha individuato la proteina 'p140Cap', che è in grado di limitarne la crescita e diminuirne la capacità di dare origine a metastasi. A scoprirlo è stato uno studio del Dipartimento di Biotecnologie Molecolari e Scienze della Salute dell'Università di Torino. Coordinato dalla dottoressa Paola Defilippi, e appena pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica internazionale Nature, identifica il meccanismo con cui la proteina si oppone alla progressione della neoplasia al seno.

Intervista di Valentina Vecellio (Radio Capital)


8:46:35 2433 stampa questo articolo



Servizi