Un palloncino a tutela del vino e del territorio

Un palloncino come alleato per la produzione di buon vino nel rispetto della natura. In Piemonte un gruppo di ricercatori ha messo a punto un sistema in grado di monitorare dall’alto la condizione di salute di distesi campi di viti per salvaguardare il terriorio ed evitare l’utilizzo di sostanze sintetizzate chimicamente, quali pesticidi e fitofarmaci.

Un raccoglitore di dati è posizionato su un palloncino e come un’antenna riceve le informazioni inviate dai sensori posizionati sui campi. “Noi in linea di principio abbiamo dimostrato che il raggio di compertura del palloncino è di 50 chilometri, questo significa che per coprire l’intero territorio del Piemonte, una vera e propria regione produttrice di vino perché viene prodotto ovunque, occorrono non oltre 10 palloncini”, spiega il professore Daniele Trinchero, Professore, dell’Università Politecnico di Torino, dipartimento Elettronica e Comunicazioni. I sensori sui campi raccolgono informazioni come la temperatura e le grandezze fisiche e li inviano al raccoglitore. Un sistema che permette ai produttori di vino di monitorare a distanza e mettere in campo misure preventive e non inquinanti: “Questo sistema permette di arrivare quasi a fare un vino biologico, perchè quando sai quello che devi fare con successo è tutto più facile”, dice Federico Bonino, produttore di vino. Questa prova del palloncino è quella che piace agli amanti del buon vino e della tutela del territorio.


7:54:8 1099 stampa questo articolo


  • FlashMob e Assemblea delle Famiglie per la comunita' del CSP "E' piu' bello insieme"
  • Sergio Marchionne lascia la guida di Fca, Mike Manley il nuovo AD
  • Calabria, l'erba della ndrangheta. Anche i droni per coltivare 26.000 piante di marijuana
  • Operazione "Forever", le immagini della Polizia sul blitz al Rione Liberta'
  • Ad Antonio Calo' il Premio "Cittadino Europeo" 2018 grazie ad un modello di accoglienza per migranti
  • Premio Strega, il ministro della cultura Bonisoli: "Scateniamo la fame di cultura nei giovani"
  • Premio Strega, vince Helena Janeczek: dopo 15 anni la vittoria e' donna
  • Attesissimo dalle fan, al BCT di Benevento arriva Riccardo Scamarcio
  • Napoli. Zecca clandestina tra gli uliveti, pronti 8 milioni di euro falsi. Arrestati tre falsari
  • BCT. Ligabue in passerella sul red carpet sannita
  • Francesco, l'esame di maturita' che abbatte le differenze. Il video del ragazzo autistico di Forchia che commuove il web
  • Mondiali di Calcio. Speciale Russia 2018 VIDEO
  • Cancro, scovato il Sacro Graal della ricerca
  • Italia, intervista con Alan Friedman sul nuovo governo
  • Al secondo tentativo nasce il governo Lega 5Stelle
  • Quirinale, incarico a Cottarelli. Il suo discorso: "Governo per portare Italia a nuove elezioni"
  • Unione Europea, parla Federica Mogherini: "Piena fiducia in Mattarella e nelle istituzioni"
  • Italia: mercati in fibrillazione per l'incertezza politica
  • Fallito il tentativo di formare il governo. Le dichiarazioni del presidente Mattarella
  • Il cluster delle imprese: perche' l'unione fa la forza
  • GDPR: le nuove norme europee sulla privacy spaventano i piccoli imprenditori
  • Governo, ultime trattative poi Conte al Colle
  • Contrabbando internazionale di sigarette, la Finanza arresta 14 persone nel casertano
  • Higlights Serie A. Benevento 1-0 Genoa, Giornata 37