Vicenda AMTS. Cisl rivendica: "Lavoro sinergico tra parti sociali e Amministrazione Comunale"

10:13:38 1095 stampa questo articolo
AMTSAMTS

La Cisl IrpiniaSannio e Fit Cisl presidio Benevento hanno infatti espresso soddisfazione per la vertenza del trasporto pubblico locale che per tanto tempo ha visto impegnato il sindacato nella trattativa relativa alla salvaguardia dei posti di lavoro e del relativo servizio.

“Il capoluogo sannita” - sottolineano le due sigle sindacali - “ha vissuto per tanto tempo nella incertezza del futuro per un servizio di primaria importanza quale il trasporto locale, che vede come maggiori fruitori anziani, ragazzi in età scolare e lavoratori, che giornalmente utilizzano gli autobus cittadini per la mobilità all’interno della città di Benevento”.

Il Segretario Generale Cisl IrpiniaSannio Mario Melchionna ritiene che il lavoro messo in campo in sinergia, dapprima con i curatori fallimentari, e successivamente con l’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Mastella, ha prodotto un risultato eccellente in termini di servizio alla città ed in termini di mantenimento della forza lavoro.

Per Melchionna, infatti, gli addetti al servizio di trasporto locale hanno sempre dimostrato una grande professionalità ed una forte abnegazione al lavoro, che sono serviti ad agevolare la trattativa con la ditta aggiudicatrice della gara “Trotta Mobility”.

Il sindacato Cisl si è detto particolarmente orgoglioso del risultato ottenuto ed ha rimarcato l’importanza del “lavoro sinergico condotto tra parti sociali e Amministrazione Comunale”. “Questo” - ha concluso Melchionna - “è il lavoro che dobbiamo continuare a svolgere in modo unito, sempre nel rispetto dei ruoli e del lavoro altrui, per risolvere le altre ed annose vertenze ancora presenti nella città di Benevento. Confidiamo, come Cisl, nel dialogo e nel confronto con l’Amministrazione Mastella per dare un fattivo contributo alla crescita della città di Benevento”.



Articolo di Sindacati / Commenti