Vigorito: "Il futuro del tecnico Baroni non dipendera' dal risultato di Verona"

11:35:35 1377 stampa questo articolo
Oreste VigoritoOreste Vigorito

Un eventuale risultato negativo a Verona non metterebbe in discussione il futuro del tecnico Baroni. Ad affermarlo è il presidente  Vigorito che, comunque, si aspetta una prestazione positiva.

Il presidente del Benevento, Oreste Vigorito, ha rilasciato alcune affermazioni ai colleghi di Tuttomercatoweb sul prossimo impegno di campionato che vedrà gli uomini di mister Baroni impegnati contro il Verona, in un match importantissimo per cominciare a muovere la classifica “Un buon risultato a Verona sarebbe utile per far capire che non siamo una squadra da buttare. Sarebbe di aiuto anche per la nostra autostima - sostiene Vigorito. "Non abbiamo mai avuto la squadra al completo. Al Bentegodi andrà in campo la migliore formazione. La squadra si è conosciuta e compattata. Nessuno pensa di aver costruito il Barcellona, ma non siamo  nemmeno gli ultimi della classe. ”.

Vigorito ha escluso la possibilità di un esonero del tecnico in caso di risultato negativo  “Non sarà questa partita a decidere il futuro di un professionsta del quale ho grande stima. Se perdo contro Crotone, Verona e Cagliari qualche domanda sull'allenatore me la faccio. Se, invece, perdo con Roma e Napoli che posso farci?Ci vorrebbe un maggiore equilibrio economico”.

Infine, il patron giallorosso si è espresso sulla possibilità di una promozione a direttore sportivo di Pasquale Foggia “E' stato chiamato per dirigere il nostro settore giovanile – ha concluso Vigorito - uno dei più importanti del centro sud. Sta facendo un ottimo lavoro, ma future promozioni non si possono prevedere. Ognuno deve fare il proprio cammino”.

Claudio Donato



Articolo di Calcio / Commenti