Women@Work, pubblicato il progetto per i voucher di servizi di nido, micronido e campo estivo

10:48:29 728 stampa questo articolo
Asilo nidoAsilo nido

Scopo del Progetto Women@Work è costruire un prototipo di intervento per favorire l’occupazione femminile puntando ad un circuito virtuoso fra sviluppo del territorio beneventano ed occupazione delle donne nell'ambito degli "Accordi Territoriali di Genere". 

Pubblicato all’Albo Pretorio della Provincia di Benevento l’Avviso Pubblico per il Progetto Women@Work rivolto all’Ambito Territoriale Sociale B1 per i Comuni di Benevento, Apollosa, Arpaise, Ceppaloni, San Leucio del Sannio.

La Provincia di Benevento, che è capofila del progetto finanziato dal POR FSE 2014-2020, in “partnership” con la UST CISL IrpiniaSannio, Aislo, Fleurs Consulting, presenterà l’iniziativa nel corso di un conferenza entro la fine del mese di maggio.

Il Progetto Women@Work mette a disposizione voucher di servizi di nido, micronido e campo estivo con vitto a favore di donne tra 20 e 44 anni, residenti nell'ambito B1 e, con minori a carico tra 0 e 36 mesi e tra 3 e 12 anni. I voucher rappresentano per le donne uno strumento per supportare la conciliazione dei tempi vita-lavoro e garantire l'opportunità di partecipare a percorsi di accompagnamento all'occupabilità e alla creazione d'impresa.

Gli obiettivi e le finalità del Progetto Women@Work prevedono la realizzazione di uno sportello “Concilia Point” dedicato all’erogazione di sportelli informativi orientati fornire alle donne uno strumento di conoscenza delle proprie competenze in termini di abilità, capacità e conoscenze aiutandole nei percorsi di occupabilità, un servizio di orientamento volto a realizzare un bilancio delle competenze propedeutico alla ricerca dell’occupazione. Inolte verrà offerto un servizio di counselling per definire percorsi formativi, di aggiornamento e di conciliazione tra famiglia e lavoro e di coworking per supportare la creazione di impresa (con particolare attenzione ai settori del turismo e dell’artigianato) attraverso processi di aggregazione e collaborazione tra le donne partecipanti.



Articolo di Lavoro / Commenti