"Band of Brothers - Fratelli al fronte": gli attori della serie TV del 2001 incontrano i veterani del D-Day

Storie vere al fronte, anzi storie di "Fratelli al fronte" tra fiction e realtà. Gli attori di "Band of brothers" (il titolo italiano è appunto "Fratelli al Fronte"), la miniserie televisiva statunitense del 2001 prodotta da Steven Spielberg e Tom Hanks, hanno incontrato i veterani americani della seconda guerra mondiale in Francia, in occasione del settantacinquesimo anniversario del D-Day , quando le forze alleate sono sbarcate in Europa.

L'incontro è avvenuto a Sainte-marie-du-Mont un comune della regione della Normandia, nel nord ovest della Francia. "Abbiamo perduto molte persone è una cosa che ti logora dentro al solo pensarci", ha detto Harold Stephens. "E' un evento molto importante - ha aggiunto il maggiore Edward Burke - perché l'anno prossimo solo in pochi torneremo" (ride Burke). L'incontro ha avuto momenti significativi di emozioni, due mondi che si scoprono l'uno con l'altro. "Fino a che non ho ottenuto il ruolo - ha detto René Moreno un attore del cast - non ho fatto molta ricerca su quegli anni, poi ho iniziato a leggere su quella divisione dell'esercito protagonista della serie (la 101° divisione aerotrasportata dell’esercito degli Stati Uniti d’America ndr) ed ¨è incredibile ciò che hanno fatto e come lo hanno fatto.

Quello che in quel momento il mondo stava attraversando era incredibile in sé. Erano cosi giovani..." "Non lo avevamo studiato quel periodo, né visto nulla al riguardo in TV - ha aggiunto un altro attore Nicholas Aaron - e ovviamente non lo abbiamo vissuto. E' come se ci avessero passato la palla a un certo punto, come se fosse stato in quel momento il nostro turno, il nostro momento di prendere la palla e correrci per un pò. Così possiamo passarla noi a nostra volta ad altri e ricordare loro cosa hanno passato quei ragazzi, i sacrifici che hanno fatto". La serie TV, andata in onda in 10 puntate, racconta gli snodi cruciali dell’intervento americano nella Seconda Guerra Mondiale ed è stata premiata sei volte agli Emmy nel 2002.


8:47:34 777 stampa questo articolo


  • Calcio. Sarri alla Juve, le reazioni sui social
  • Addio a Franco Zeffirelli. Lavorava ancora, dopo una carriera settantennale tra teatro, cinema e televisione
  • Napoli. Operai Whirlpool bloccano il traffico in via Argine
  • Mondiali donne, Bonansea come Totti nel 2006: tutti pazzi per lei
  • Vertice fra Conte e i vicepremier. Salvini: "Inutile stare al governo per tirarla in lungo o crescere dello zero virgola"
  • Meteo. Le previsioni per domani 11 giugno VIDEO
  • Mondiale calcio femminile. Sara Gama: "Questa squadra ha un cuore grande"
  • Mondiali calcio femminile, il CT Bertolini: "Le ragazze sono state fantastiche"
  • Mondiali di Calcio femminile. Italia Giamaica VIDEO
  • Anniversari. 8 Giugno 1990: Inaugurazione Italia 90
  • Viaggio in Basilicata per scoprire Matera VIDEO
  • Amazon presenta il nuovo drone per le consegne
  • Debito Pubblico. Draghi boccia i mini-bot
  • Facebook taglia i ponti con Huawei
  • "Band of Brothers - Fratelli al fronte": gli attori della serie TV del 2001 incontrano i veterani del D-Day
  • D-Day, parla il veterano: "Corremmo incontro alle mitragliatrici tedesche"
  • Sbarco in Normandia. Le memorie del giorno più lungo
  • Sbarco in Normandia. Il massacro di Omaha beach
  • Il 6 giugno di 75 anni fa lo sbarco in Normandia
  • Marco Carta vola in vacanza a Mykonos dopo l'accusa di furto
  • I Carabinieri si preparano per il 205° anniversario della Fondazione dell'Arma VIDEO
  • Europee. Sovranismo tattico in Ungheria
  • Europee. Il Movimento 5 Stelle rinnova la fiducia a Luigi Di Maio
  • Confindustria. Obiettivo: destinazione turistica per il Sannio. Intervista a Fulvio De Toma