"Non voglio essere interrogato", professoressa di Montesarchio accoltellata da uno studente

17:4:41 6876 stampa questo articolo
Coltello Coltello

Brutta avventura per una professoressa di Montesarchio aggredita in classe da uno studente. La donna è stata colpita con un coltello al volto.

E' successo tutto in pochi secondi. Una professoressa di italiano vuole interrogare un suo alunno. Il 17enne però non è d'accordo, estrae dal suo zaino un coltello e ferisce l'insegnante al volto. E' quanto accaduto questa mattina in un'aula dell’Istituto tecnico commerciale Bachelet-Majorana di Santa Maria a Vico. Ad essere aggredita è una donna di Montesarchio, F.D.B. di 58 anni.

Momenti di panico seguono l'accoltellamento. Oltre alla professoressa anche il resto della classe è spaventata da quanto appena accaduto. Le grida provenienti dall'aula richiamano l'attenzione dei bidelli e di alcuni professori che riescono a bloccare immediatamente il ragazzo. Chiamata l'ambulanza la professoressa è stata trasportata presso l'Ospedale di Maddaloni dove le sono stati applicati diversi punti di sutura al volto. Il 17enne, residente ad Acerra, è invece in stato di fermo nella caserma dei carabinieri.



Articolo di Cronaca / Commenti