"Sannio Falanghina" a Milano per la presentazione della Città Europea del Vino 2019

18:16:6 994 stampa questo articolo
Vigneti Vigneti

A un mese di distanza dalla cerimonia ufficiale di investitura, che ha segnato il passaggio di testimone dalle cittadine portoghesi di Torres Vedras e Alenquer, il Sannio è pronto a seguire il percorso tracciato nel 2016 dalle terre del Prosecco Superiore DOCG Conegliano-Valdobbiadene e a raccogliere la sfida: promuovere la cultura del vino e realizzare una filiera vitivinicola innovativa.

Sannio Falanghina”, il prestigioso riconoscimento assegnato al territorio beneventano da Recevin, la rete delle 800 Città del Vino presenti in 11 Paesi europei, sbarca a Milano crocevia internazionale economico, culturale ed enogastronomico. L'appuntamento è per venerdì 22 marzo, alle ore 15.30, all'interno di “Spazio Campania”, vetrina permanente delle eccellenze campane, inaugurato da Regione Campania e Unioncamere Campania lo scorso 8 febbraio in Piazza Fontana a Milano.

Interverranno tra gli altri Erasmo Mortaruolo, Consigliere regionale nonchè delegato del Presidente De Luca per “Sannio Falanghina”; Franco Alfieri, Consigliere delegato del Presidente De Luca per l'Agricoltura; Chiara Marciani, Assessore alla Formazione della Regione Campania; Tommaso De Simone, vicepresidente nazionale Unioncamere; i Sindaci di "Sannio Falanghina" nonchè media specializzati e altri primari attori del settore, per un confronto sull'opportunità straordinaria data da questo riconoscimento per rafforzare la nostra reputazione a livello internazionale, promuovere le eccellenze, attrarre turisti e favorire uno sviluppo economico sostenibile anche per i giovani che vogliono restare in Regione Campania.

Nel corso dell'incontro è prevista la presentazione del manifesto ufficiale di “Sannio Falanghina” firmato dall’artista Mimmo Paladino. Durante la serata sarà inoltre possibile visitare “Spazio Campania” e conoscere il dettaglio delle iniziative in programma.



Articolo di Attualità / Commenti