15 borse di studio per formare esperti di monitoraggio infrastrutture e sistemi tecnologici ferroviari

14:51:21 10030 stampa questo articolo

Pubblicato il Bando per il conferimento di 15 borse di studio in relazione al progetto di formazione “Sviluppo di tecnologie per incrementare la sicurezza e l’efficienza della circolazione ferroviaria”.
Il corso sarà realizzato, nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Ricerca e Competitività 2007‐2013”, dai Centri Regionali di Competenza TEST scarl e CeRICT scrl, in partnership con Ansaldo STS SpA, Circumvesuviana S.r.l., ISARAIL SpA, STRAGO SpA, INTECS Informatica e Tecnologia del Software SpA, RETE FERROVIARIA ITALIANA SpA.
Il concorso è per titoli e prova orale, per l’assegnazione di 15 borse di studio, ma il percorso formativo è aperto anche a 3 uditori, per formare un profilo professionale di alta specializzazione: “Ricercatore esperto in monitoraggio delle infrastrutture e dei sistemi tecnologici ferroviari”. Il corso avrà la durata di 18 mesi, per 2.200 ore di formazione, 1000 ore d’aula e 1200 ore di affiancamento a personale impegnato in attività di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale presso i Centri Regionali di competenza TEST Scarl e CeRICT Scarl e presso le imprese Partner di progetto: Ansaldo STS SpA, Circumvesuviana S.r.l., ISARAIL SpA, STRAGO SpA, INTECS Informatica e Tecnologia del Software SpA, RETE FERROVIARIA ITALIANA SpA.
Il corso è destinato a disoccupati o in attesa di prima occupazione, in possesso di laurea triennale o laurea specialistica/magistrale o quinquennale in ingegneria oppure in scienze matematiche, fisiche, chimiche e informatiche ed equipollenti, residenti da almeno sei mesi nelle Regioni Convergenza (Campania, Puglia, Calabria, Sicilia).
Le attività di aula presso la sede di TEST Scarl, CeRICT Scarl e/o presso le sedi delle Università consorziate, attività di affiancamento presso i sopracitati Centri Regionali di Competenza e le imprese Partner di progetto.
La borsa di studio è di 25.000 Euro al lordo degli oneri fiscali e previdenziali a carico del borsista e degli oneri a carico del conferente TEST Scarl (importo omnicomprensivo).
Tutte le informazioni sono riportate nel Bando integrale disponibile sul sito www.cerict.unina.it nella sezione progetti/bandi.
Le domande, indirizzate a “TEST S.c.ar.l. Via Nuova Agnano 11, 80125 Napoli c/o Università degli studi di Napoli dovranno pervenire entro le 13 del 18 gennaio 2013.



Articolo di / Commenti